Pinterest LinkedIn

‘I vent’anni di successo internazionale dell’Amarone’. E’ questo il tema della tappa americana organizzata dall’associazione Famiglie dell’Amarone d’Arte in collaborazione con la rivista Wine Spectator, in programma domani 2 ottobre alla New York Public Library. Una giornata all’insegna dell’Amarone e dell’eccellenza ‘made in Valpolicella’, con un seminario/degustazione e un walk-around tasting rivolti a giornalisti e opinion leader del settore. Nella celebre biblioteca newyorkese, visitata ogni anno da 15 milioni di persone, le Famiglie dell’Amarone e Wine Spectator, incontreranno il trade americano – secondo mercato di sbocco per l’Amarone dell’associazione che riunisce 12 famiglie produttrici storiche – composto da ristoratori, operatori alberghieri, sommelier e liquor store.

Databank Database Tabella csv excel xls Case Vinicole Cantine

Per Sandro Boscaini, presidente delle Famiglie dell’Amarone: “L’evento è per noi ormai un appuntamento fisso, che quest’anno si arricchisce della collaborazione di un partner importante come Wine Spectator. New York è una tra le piazze più esigenti al mondo, grazie a un elevatissimo livello di conoscenza del prodotto. Per questo abbiamo voluto dedicare una panoramica sugli ultimi 20 anni di lavoro alla ricerca della qualità totale”. “Per i newyorkesi l’Amarone è un vino unico, di personalità – ha detto il direttore area educazione della Wine Spectator School, Gloria Maroti Frazee – all’apparenza è dolce, ma subito dopo si rivela secco e complesso. Un’esperienza sensoriale affascinante, che incontra sempre più apprezzamento tra i wine lover della grande mela”. Dopo la tappa di New York, il 4 ottobre le Famiglie dell’Amarone viaggeranno verso il Canada, primo mercato export per l’associazione con una quota di mercato addirittura superiore alle vendite in Italia. La tappa è prevista a Calgary, per un incontro con il trade canadese e gli opinion leader del settore in walk-around tasting dedicati al Theatre Junction Grand e al Willow Park Wines & Spirits.

Le 12 Famiglie dell’Amarone d’Arte: Allegrini, Begali, Brigaldara, Masi Agricola, Musella, Nicolis, Speri, Tedeschi, Tenuta Sant’Antonio, Tommasi, Venturini, Zenato.

+info: Ufficio stampa “Le Famiglie dell’Amarone d’arte” – ufficiostampa@agenziaintercom.it

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

quindici − 1 =