Marco Emanuele Muraca
| Categoria Notizie Distillati, Liquori | 533 letture

FCW: Quasi un terzo dei locali sceglie i liquori Giardini d’Amore per i propri cocktail

Sceglie Florence Cocktail Week Cocktail Liquori Mixology Locali Giardini Amore Liquoristica Italiana Giardini D'amore

Locali Sceglie Mixology Amore Giardini Liquori Cocktail Giardini D'amore Liquoristica Italiana Florence Cocktail Week

Fino a domenica 12 maggio Giardini d’Amore® – Liquori, primo brand di liquori artigianali di alta fascia dedicato all’alta miscelazione e ristorazione, è impegnata in un nuovo importante evento dedicato al Bere Responsabile e di Qualità: la Florence Cocktail Week (FCW), manifestazione ideata e organizzata da Paola Mencarelli e Lorenzo Nigro che quest’anno è giunta alla sua IV edizione.

Guida Guidaonline Bibite e Succhi Beverfood bevande analcoliche energy sport drink thè caffè freddi succhi nettari
GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

Centro nevralgico della mixology italiana e internazionale per una settimana, Firenze ospita masterclass, tavole rotonde ed eventi che coinvolgono i migliori Cocktail Bar della città e dell’intera Toscana. Sono, infatti, 30 i locali fiorentini che propongono ognuno una Cocktail List composta da: un Signature Cocktail (Twist sul Negroni), un RiEsco a Bere Italiano, un I Love Bitter e un Green Drink, nei quali i bartender hanno dato libero sfogo a tutta la loro creatività.

Tra questi, “Il Moro”, fresco e dal carattere sorprendente, è il Signature Cocktail creato da Diego Rampietti con il liquore al fico d’India Giardini d’Amore che potrà essere degustato sulla meravigliosa Terrazza del Rooftop Bar del Continentale Hotel di Firenze. A questo, si aggiungono tanti altri cocktail che i barman fiorentini hanno realizzato con i liquori Giardini d’Amore, rinomati per la loro elevata qualità e per il saper coniugare tradizione e contemporaneità.

A questo, si aggiungono tanti altri cocktail che i barman fiorentini hanno realizzato con i liquori Giardini d’Amore, rinomati per la loro elevata qualità e per il saper coniugare tradizione e contemporaneità.

I liquori Giardini d’Amore, infatti, sono stati scelti da quasi un terzo dei locali che aderiscono alla manifestazione che hanno realizzato ben 9 cocktail presenti nelle singole Cocktail List dei locali:

  •  L’“Ultradiuretico” di Neri Fantechi del Mad – Souls & Spirits (con il liquore di finocchietto selvatico)
  •  Il “Red Passion” di Giuseppe Alessandrino dell’Ac Lounge – Ac Hotel Firenze By Marriott (con il liquore di limoni)
  •  Il “Magnolia” di Edoardo Sandri e Simone Corsini dell’Atrium Bar – Four Seasons Hotel Firenze (con il liquore di finocchietto selvatico)
  •  Il già citato “Moro” di Diego Rampietti della Terrazza Rooftop Bar – Continentale Hotel (con il liquore di fico d’india)
  •  Il “Tuscan 75” di Diego Rampietti della Terrazza Rooftop Bar – Continentale Hotel (con il liquore di finocchietto selvatico)
  •  L’“Inferno di Ghiaccio” di Mirò Abdel Rahmam de Le Pool Bar – Villa Cora (con il liquore di cannella)
  •  Il “Santa Trinita” di Lorenzo Aiosa del The Cloister – Belmond Villa San Michele (con il liquore di cannella)
  •  Il “Bevilesto – Polibibita Futurista “ di Sacha Mecocci del The Fusion Bar&Restaurant – Gallery Hotel Art (con il liquore di finocchietto selvatico)
  •  Il “Bitter-Sweet Caffe’” di Christian Pampo del Winter Garden Bar – The St. Regis Florence (con liquore di liquirizia e la crema di liquore pistacchio)

Ben tre di questi cocktail sono dedicati a “RiEsco a Bere Italiano”, l’evento nell’evento, che si svolgerà domenica 12 maggio presso il Fabbricato Viaggiatori in Piazza della Stazione 50. Un vero e proprio Salotto dei Liquori, Amari e Distillati Italiani in cui aziende come Giardini d’Amore – Liquori e altre piccole e grandi realtà, presenteranno i prodotti italiani di qualità.

 

Per Emanuela Russo, Responsabile Marketing di Giardini d’Amore® – Liquori “Partecipare alla Florence Cocktail Week è molto importante. Stiamo vivendo un momento in cui la qualità di ciò che beviamo è un argomento sempre crescente tra i consumatori e siamo quindi molto soddisfatti che così tanti locali ci abbiano scelto come ingrediente dei loro drink. Ciò rende omaggio al lavoro che Giardini d’Amore svolge quotidianamente e che si concretizza, da una parte, con l’utilizzo di materie prime di qualità e, dall’altra, nel grande lavoro di comunicazione che deve esser fatto per sensibilizzare sempre più il pubblico su questi temi”. 

Katia Consentino
Comunicazione
m +393407096860
katiaconsentino@giardinidamore.com
www.giardinidamore.com

+ COMMENTI (0)

Limoncello Pallini - premiato dai consumatori al Quality Award 2019 - inimitabile qualità italiana da 140 anni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Liquoristica Italiana Giardini Amore Sceglie Giardini D'amore Mixology Locali Florence Cocktail Week Liquori Cocktail

ARTICOLI COLLEGATI:

Jacopa, l’eleganza del cocktail bar incontra la magia del rooftop

Jacopa, l’eleganza del cocktail bar incontra la magia del rooftop

09/08/2019 - Trastevere, il cuore pulsante di Roma, il regno indiscusso dei bar e cocktail bar, dai più classici, ricchi di storia, dove sedersi per un caffè o sorseggiare una birra; ...

“Ben Fiddich”, home-made e luci soffuse: una drink experience unica nel cuore di Tokyo

“Ben Fiddich”, home-made e luci soffuse: una drink experience unica nel cuore di Tokyo

08/08/2019 - Un artista, un gentleman, un bartender di livello assoluto e un altrettanto abile pollice verde. Questo è Hiroyasu Kayama, il Bartender con la "B" maiuscola capace di reg...

“PK Cocktail Bar”: il cocktail bar più romantico ed emozionante di Santorini

“PK Cocktail Bar”: il cocktail bar più romantico ed emozionante di Santorini

30/07/2019 - Aspettando lo show del tramonto, quel magico momento in cui il sole si immerge nel Mar Egeo tra gli applausi e lo stupore generale. Una palla di fuoco che sprigiona tutto...

Bitter Day: il meglio della gamma Onesti in un’unica masterclass

Bitter Day: il meglio della gamma Onesti in un’unica masterclass

26/07/2019 - Tre prodotti di nicchia, in realtà protagonisti nella categoria dei bitter, sempre più in riscoperta grazie a un nuovo revival e all'utilizzo in mixology. OnestiGroup ha ...

Cinque consigli per gestire un cliente fastidioso

Cinque consigli per gestire un cliente fastidioso

26/07/2019 - Per tutte le serate che ci avete salvato, le notti che ci avete alleggerito e le conoscenze che ci avete favorito: amici bartender, per ringraziarvi del vostro prezioso s...

Dalla blue sky all’agave, i protagonisti di Breaking Bad lanciano il mezcal “Dos Hombres”

Dalla blue sky all’agave, i protagonisti di Breaking Bad lanciano il mezcal “Dos Hombres”

25/07/2019 - Dal cinema al bancone da bar. Dal New Mexico al Messico vero e proprio. Dalla blue sky al mezcal. Questa è la (nuova) storia di Bryan Cranston e Aaron Paul, i due tanto a...

Fiori d’arancio alcolici: Diageo e Zola creano i cocktail da matrimonio

Fiori d’arancio alcolici: Diageo e Zola creano i cocktail da matrimonio

22/07/2019 - La location, il catering, la cerimonia. Il giorno più importante della vita per alcuni, che troppo spesso sottovaluta il bar, offuscato dalle attenzioni rivolte alla musi...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

quattro + 19 =