Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Florencia (o Firenze) es la nueva Lima. Almeno per un giorno, questa sesta edizione della Florence Cocktail Week ha visto il capoluogo toscano colorarsi di bianco e di rosso per ospitare un nuovo evento firmato PromPerù Italia.

Mercoledì scorso, nella suggestiva location del Plaza Hotel Lucchesi, la Commissione di Promozione del Perù per l’Esportazione e il Turismo, insieme al brand premium Pisco Portón e al suo distributore in Italia Rinaldi 1957, ha riunito giornalisti, clienti, bartender e appassionati di Pisco per un pomeriggio all’insegna delle più autentiche tradizioni peruviane.

Insieme al Direttore di PromPerù, Joan Manuel Barrena, l’evento ha visto anche la partecipazione straordinaria dell’Ambasciatore Eduardo Martinetti e del Console Generale del Perù a Firenze Luis Galindo, che insieme hanno raccontato la storia del loro tanto amato Paese in compagnia della scrittrice-imprenditrice nonché distributrice in Italia di Pisco Portón, Gloria Carpinelli D’Onofrio.

Un parterre di altissimo livello per analizzare a livello teorico il distillato nazionale del Perù (non poteva essere altrimenti durante la settimana degli spirits organizzata da Paola Mencarelli), prima di lasciar spazio alla pratica e al bartender di casa Cristian Becherucci, barman del Lucchesi e grande esperto di Pisco che sul suggestivo rooftop dell’Empireo ha deliziato i presenti con classici a base Pisco come il Pisco Sour, il Chilcano o il Capitán, ma anche con signature drink davvero originali. 

Il tutto, accompagnato ovviamente da sfiziosi assaggi della cucina peruviana che hanno completato così nel migliore dei modi questa genuina esperienza peruviana nel cuore di Firenze.

Per saperne di più: www.piscoportonitalia.com

© Riproduzione riservata

Scheda e news: Rinaldi 1957 S.p.A.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Luksusowa Vodka - When Life Gives You Potatoes - importata e distribuita da Pallini SpA

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

sedici − otto =