0
Pinterest LinkedIn

Gavi e Genova distano circa una cinquantina di chilometri. In linea d’aria anche meno, storicamente il borgo piemontese di Gavi è sempre stato residenza estiva per le famiglie nobiliari della Genova bene. Una genovesità che ancora oggi si riscontra ovunque, dalla cucina, alla lingua, da una storia millenaria di un legame lungo più di mille anni fatto di commercio tra le vallate dà e verso il mare. Gavi e Genova da giovedì 4 ottobre saranno ancora più vicine.

 

Wine Marketing Agra
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

Il Consorzio Tutela del Gavi, in occasione della seconda edizione di TUTTO IL GAVI A GENOVA, insieme ai Produttori della denominazione saranno accanto alla città con una raccolta fondi a favore degli sfollati del Ponte Morandi. “Non potevamo rimanere indifferenti al dramma che ha colpito Genova”- fanno sapere da Gavi.  Ecco quindi istituito un progetto di raccolta fondi a favore degli sfollati del Ponte Morandi, un piccolo ma significativo segnale di solidarietà che il mondo del Vino tributa a Genova, destinando la cifra raccolta a beni di prima necessità indicati dagli stessi cittadini colpiti, attraverso una onlus del territorio. La bottiglia istituzionale “Ventanni”, creata nel 2018 per l’anniversario della DOCG, verrà proposta in vendita ad offerta minima di 20 € in tre occasioni. In occasione di Tutto il Gavi a Genova del 4 ottobre, il 10 ottobre durante la Milano Wine Week e durante la manifestazione “Rolli Days” ancora a Genova, il 13 e 14 ottobre, a Palazzo Nicolosio Lomellino. I Produttori del Gavi Docg, a loro volta, doneranno 1 € per ogni bottiglia venduta fino al 30 dicembre 2018 vestendo le proprie bottiglie con il collarino “GAVI PER GENOVA“.

 

PROGRAMMA TUTTO IL GAVI A GENOVA

L’appuntamento è giovedi 4 ottobre al Gran Hotel Savoia, in Via Arsenale di Terra 5 Genova. A partire dalle 18.00 nella Sala Orefici, la serata si avvia con il Talk GAVI & GENOVA a cui partecipano Roberto Ghio, Presidente del Consorzio Tutela del Gavi; Davide Ferrarese, Agrotecnico del Consorzio; Luigi Pagliantini, dell’Associazione Amici del Forte di Gavi, narratore e storico del territorio; lo chef Matteo Costa de “Le Cicale in Città”, ristorante a Genova. Modera l’incontro Francesco Moneta, per il Laboratorio Gavi.  E’ l’occasione inedita per una conversazione a più voci percorrendo e approfondendo i legami storici e ambientali e le influenze culturali ed enogastronomiche tra Genova e Gavi, con l’obiettivo di ritornare a ‘fare sistema’ tra i due territori. Segue la presentazione dell’iniziativa di fundraising GAVI PER GENOVA, alla presenza degli interessati, invitate le autorità cittadine. Infine il Vino è protagonista, con il BANCO DI ASSAGGIO DEI GAVI DOCG, a cura di AIS Liguria. In degustazione anche la Bottiglia istituzionale “Ventanni”, l’etichetta che celebra i 20 anni di Gavi DOCG, 1998-2018, i cui festeggiamenti si chiudono proprio a Genova, in questa occasione.

 

 

+info: www.consorziogavi.com
Comunicazione e Ufficio Stampa – The Round Table
francesco.moneta@theroundtable.it
veronique.enderlin@theroundtable.it
selvaggia.stefanelli@theroundtable.it

Birra Tripel Karmeliet - 7 generation, 3 grain, 1 recipe

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

due × 2 =