Pinterest LinkedIn

Vecchia Romagna Etichetta Nera nasce dalla sapiente combinazione di due tecniche di distillazione e da un doppio invecchiamento. Per celebrare i duecento anni del suo processo produttivo unico, in occasione delle festività, si presenta con una confezione regalo dedicata a questo importante traguardo.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

L’iconica e inconfondibile bottiglia triangolare di Vecchia Romagna si trasforma così nel regalo di Natale perfetto, grazie a un nuovo ed elegante pack.

Una celebrazione dei 200 anni della sua storia e del “Metodo Vecchia Romagna” composto da tre passaggi fondamentali (la combinazione di distillazione continua e discontinua, invecchiamento e blending), che per la prima volta potranno essere vissuti attraverso la tecnologia: inquadrando con lo smartphone il QR code presente sulla confezione sarà possibile immergersi nel mondo di Vecchia Romagna attraverso contenuti video esclusivi.

Vecchia Romagna Etichetta Nera, è ideale liscia per degustare al meglio tutte le sue sfumature sensoriali e, grazie alle sue note complesse e persistenti, può trasformarsi nell’ingrediente insostituibile dei cocktail più classici o di twist on classic. Ne sono un esempio il Black Collins, un long drink esclusivo e rinfrescante da bere a tutte le ore del giorno e il Vecchia Romagna Coffee, ispirato a un grande classico dei primi anni ‘80, in cui si sostituisce la vodka della ricetta originale con i sentori croccanti e speziati di Vecchia Romagna Etichetta Nera.

+Info: www.vecchiaromagna.it

Instagram e Facebook: @vecchiaromagna

VECCHIA ROMAGNA

Nel 1820 Jean Buton – mastro distillatore della casa imperiale di Napoleone I – lascia la Francia per stabilirsi in Italia, a Bologna, dove fonda la prima distilleria italiana a vapore. Nel 1939 il Cognac Buton, distillato di punta dell’azienda, diventa Vecchia Romagna: il distillato di vino dall’inconfondibile bottiglia triangolare. Il nostro brandy, unico, è frutto del tradizionale Metodo Vecchia Romagna, che si compone di tre passaggi fondamentali: la combinazione di acquaviti ottenute con metodo continuo “a colonna” e discontinuo “charentais”, l’invecchiamento nelle storiche cantine di Bologna e infine il blending di brandy invecchiati provenienti da diverse botti e barrique. Dal 1999 Vecchia Romagna ha rafforzato il suo successo entrando a far parte di Gruppo Montenegro.

GRUPPO MONTENEGRO

Con oltre 130 anni di storia, Gruppo Montenegro è una realtà imprenditoriale, al 100% italiana, leader di mercato nei settori alimentare e delle bevande alcoliche. Rappresenta, infatti, il 3° player in Italia nell’industria degli Spirit e vanta 6 marchi premium nel settore food. A Gruppo Montenegro, fondato nel 1885 a Bologna dal giovane e appassionato erborista Stanislao Cobianchi, fanno riferimento brand rappresentativi della qualità e della tradizione italiana, quali: Amaro Montenegro, Vecchia Romagna, Select, Rosso Antico, Coca Buton, Bonomelli, Thè Infrè, Olio Cuore, Spezie Cannamela, Polenta Valsugana, Pizza Catarì. Grazie a una solida rete distributiva nazionale e internazionale, i brand del Gruppo si confermano ancora oggi dei veri e propri ambasciatori del “made in Italy” in 70 Paesi del mondo, rappresentando al meglio la ricerca dell’eccellenza nel rispetto della tradizione, con un’estrema attenzione alla qualità e alla sostenibilità, valori che da sempre contraddistinguono Gruppo Montenegro.

Scopri di più su:  www.gruppomontenegro.com

Scheda e news: MONTENEGRO S.R.L.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

tre × 3 =