Pinterest LinkedIn

Non esiste innovazione senza disobbedienza, questo il titolo della diciannovesima di Identità Golose Milano 2024, il Congresso Internazionale di alta cucina, pasticceria, mixology e servizio di sala in calendario dal 9 all’11 marzo all’Allianz MiCo di Milano. Sotto i riflettori la forza innovativa della cucina per cambiare lo status quo, con spazio alle idee e ai dibattiti che coinvolgono grandi chef, pizzaioli, mixologist, maestri dell’ospitalità, artigiani, produttori. Scopo del simposio abbandonare l’atteggiamento passivo per prendere in mano la ristorazione, analizzando i trend dalla sala alla cucina, dai rapporti umani e professionali alle nuove modalità di organizzazione e comunicazione, fino alla gestione della carta dei vini e del commercio online.

 

Identità Golose Milano 2024 si presenta con un programma come sempre carico di conferme e di novità, come la presentazione della terza edizione di Bollicine del mondo firmata da Paolo Marchi e Cinzia Benzi dedicata alla conoscenza della migliore spumantistica internazionale. Identità Libri, una nuova sezione rivolta alla presentazione di libri dedicati al cibo. Speciale Ospitalità, un’area dedicata al mondo dell’Hospitality con talk show e protagonisti della scena dell’hôtellerie internazionale. 1895 Coffee Designers by Lavazza dedica uno spazio dedicato alla colazione in una lounge, ma ci sarà una collaborazione speciale con il Perù e numerosi eventi speciali che arricchiranno ancora di più gli spazi dell’area espositiva a tema pizza e cocktail d’autore.

La tre giorni del Congresso ideato da Paolo Marchi e Claudio Ceroni vedrà sui vari palchi alternarsi la presenza di ospiti internazionali, tra cui Alain Ducasse, Oriol Castro, Eduard Xatruch e Mateu Casañas (Disfrutar, Barcellona), Rasmus Munk (Alchemist, Copenhagen), René Frank (Coda, Berlino), Malena Martinez (Mater Iniziativa, Lima), Tomas Kalila (Mishiguene, Buenos Aires – Argentina), Mehmet Gürs e Cemre Torun (Cradle of Food), Maksut Askar (Neolokal, Istanbul), Bruno Verjus (Table, Parigi), Shingo Gokan e molti altri. Confermatissime le sezioni dedicate al Formaggio, Identità di Pizza, Identità di Pasta, Identità Dolce, Golosi di Identità, una sezione promossa da Fondazione Cotarella per parlare di territorio, salute, formazione e disturbi alimentari, Identità di Pesce, Identità Vegetali e Identità Cocktail. Main partner di Identità Milano 2024 sono S.Pellegrino & Acqua Panna, 1895 by Lavazza, Berto’s, Parmigiano Reggiano, Fondazione Cotarella, Velier e Molino Casillo.

INFO: www.identitàgolose.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

quattro × due =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina