Pinterest LinkedIn

McDonald’s, la celebre catena di hamburger n. 1 al mondo, ha aperto a Hong Kong un nuovo locale che rivoluziona immagine, menu e servizio del tradizionale fast food  americano: hamburger, salse e patatine fritte finiscono in secondo piano. Sul menu si trova insalata fresca, quinoa, ananas e brioche appena sfornate. Una rivoluzione copernicana, per il Mc, che ha deciso di ristrutturarsi e ripulire l’immagine.

mcdonalds-nextfeatured

Anche gli interni del locale sono profondamente rivoluzionati: il nuovo ristorante, dall’evocativo nome “Next”, è stato realizzato dal rinomato studio australiano di design Landini Associates e si trova sulla via dello shopping Admiralty. Gli interni sembrano quelli in un ristorante stellato: finiture di pregio, illuminazione che si regola automaticamente in base alla luce esterna e cucina a vista. Spariti anche i tavoli di plastica e il consueto bancone per le ordinazioni, sostituiti da legno e metallo, in un design minimal e scintillante. A disposizione dei clienti un grande buffet di insalate con ogni ingrediente possibile, o quasi: quinoa al mais, asparagi all’ananas, fino ai gamberi

Grossisti importatori distributori bevande alimentari Banchedati Database excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Tabella Campi records Industria Alimentare e Ingrosso

Parola d’ordine dell’esperimento McDonald’s Next è personalizzare. Va in questa direzione Create your Taste, la possibilità di comporre come meglio si desidera ogni portata del proprio pasto scegliendo tra gli ingredienti disponibili. Cambia anche l’offerta del caffè: ora ci sarà a disposizione una vasta scelta di aromi “premium” per i palati più raffinati. Certo, restano anche i tradizionali hamburger, ma adesso  il cliente potrà anche scegliere come riempirli. L’apertura della nuova filiale ad Hong Kong, ha fatto sapere il gruppo, fa parte di un piano più vasto annunciato nel maggio dello scorso anno e che prevede una ristrutturazione dei locali McDonald’s di tutto il mondo.

 

mc-donald-s-next-salad-insalata

 

Fonte: www.liberoquotidiano.it/gallery/esteri/11868078/mcdonald-s-hong-kong-next-fast-food-del-futuro.html

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

cinque − uno =