0

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Una volta disattivato l'AD Block se vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina
Pinterest LinkedIn

Il Gruppo Pellegrini, che fa riferimento al patron Ernesto Pellegrini ex presidente dell’Inter, si rafforza e cresce nel settore della ristorazione collettiva, con l’acquisizione del 100% di Industrial food Mense (IFM).

Ernesto Pellegrini, presidente, e sua figlia Valentina, vicepresidente
Il presidente Ernesto Pellegrini con la figlia Valentina, vicepresidente

IFM è un’azienda di ristorazione collettiva che opera su tutto il territorio nazionale conquistando una leadership qualitativa nel settore. Nata da un’idea imprenditoriale di Francesco Romano, ha avuto un forte sviluppo arrivando a distribuire circa 7 mln di pasti annui, con clienti in tutta Italia. La società campana ha generato un fatturato di 35 milioni di euro, grazie al lavoro di oltre 650 persone. Con la fusione saliranno così a 10.000 il numero di dipendenti del Gruppo Pellegrini, distribuiti fra le sedi di Milano, Roma, Mendrisio e i tanti appalti all’estero, che ha chiuso il 2019 con 640 milioni di ricavi. Grazie all’acquisizione verrà consolidata la ristorazione collettiva, uno dei business dell’azienda attiva anche nel campo del welfare solutions (con i buoni pasto in prima fila), pulizie sanificazioni e servizi integrati, distribuzione automatica, lavorazione della carne e forniture alimentari.

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

«Uno degli elementi decisivi della scelta di investire in Ifm è stato rappresentato dal fatto che l’azienda ha un Dna interamente italiano come il nostro», sostiene il presidente Ernesto Pellegrini. «Vogliamo crescere come azienda, in tutti i business nei quali siamo attivi, e anche in termini di qualità dei servizi offerti. Siamo in continuo sviluppo e vogliamo farlo. Guardiamo al consolidamento del mercato e valutazioni le opzioni che si possono presentare”. «La crescita anche per linee esterne può essere sostenuta con le risorse aziendali. Il capitale è integralmente in mano alla famiglia, dopo il riacquisto del 35% che era in mano ai fondi. E con questo assetto intendiamo restare. Anche perché ho una figlia bravissima che lavora e che vuole crescere. E io non ho alcuna intenzione di abdicare», conclude Ernesto Pellegrini.

+info: www.gruppopellegrini.it/www.ifmspa.com

Castagner Grappa Barrique - Invecchiata in Barrique di Ciliegio per un gusto unico - cercala nei migliori supermercati e ipermercati

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

sette + 16 =