Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Cristina Scocchia è stata scelta dal Consiglio di Amministrazione di illycaffè, presieduto da Andrea Illy, per sostituire l’attuale Amministratore Delegato Massimiliano Pogliani a partire dal 1 gennaio 2022.

Eletto nel 2016 e riconfermato nel 2019, Massimiliano Pogliani è stato il primo manager a guidare l’azienda triestina esterno allo famiglia Illy.  Il Cda di illy ha fatto sapere che la scadenza del mandato di Poggiari è stata anticipata di 5 mesi per la sua volontà di perseguire altre esperienze professionali e al fine di assicurare una gestione unitaria per l’esercizio 2022 che prevede l’avvio dei processi per la quotazione in borsa della società.

Cristina Scocchia è attualmente Amministratore Delegato (dal 2017) di Kiko Spa, azienda italiana di cosmetici, ed è membro del Cda di EssilorLuxottica e del Cda della stessa illycaffè (da 3 anni). In precedenza era stata AD e Presidente di l’Oréal Italia ed aveva lavorato in Procter & Gamble.

“Con l’apertura del capitale a Rhône quest’anno, Massimiliano Pogliani ha portato a termine il percorso di managerializzazione di illycaffè, per il quale gli era stato affidato il suo prima mandato nel 2016″ ha commentato Andrea Illy, Presidente di illycaffè. “Nel ringraziarlo per il suo lavoro, esprimo un particolare apprezzamento per la resilienza dell’azienda nella crisi pandemica e la crescita impressa ai canali digital e alimentare. Per il nuovo ciclo espansivo che inizierà nel 2022 e in vista di una futura quotazione, abbiamo deciso di affidare la guida a Cristina Scocchia, manager di talento riconosciuto nello sviluppo di brand ad alto contenuto estetico ed esperienziale”

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Smile-Box Maniva PH8 - Fa bene anche a chi non beve Acqua Minerale Alcalina Maniva

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina