Pinterest LinkedIn

Nella giornata di apertura della 14esima edizione del Salone del Gusto, Lavazza ha riunito a Torino per la prima volta i Coffee Defenders – la community di baristi consapevoli che, insieme ai loro clienti ‘coffee lovers’, diffondono la cultura del buon caffè sostenibile – per annunciare l’inizio di un progetto che vede tutti coinvolti, produttori, baristi, consumatori e svelare il lancio di una nuova miscela Lavazza La Reserva de ¡Tierra!.

 

 

Lavazza invita i propri clienti a riflettere sul tema della sostenibilità; quest’ultima è anche il motore della rinnovata partnership con Terra Madre Salone del Gusto, attiva fin dalla prima edizione del 1996 dell’evento. Tema della manifestazione di Slow Food di quest’anno è la Rigenerazione: un rinnovamento radicale che prende il via dal mondo alimentare – dalle pratiche agricole, ai sistemi di produzione e distribuzione, passando per le abitudini di acquisto e consumo – affinché il cibo diventi motore di un cambiamento positivo.

È in questo contesto che Lavazza – giovedì 22 settembre presso il Circolo dei Lettori di Torino – ha deciso di chiamare a raccolta i Coffee Defenders che, con le proprie scelte di attenzione ai temi della sostenibilità ambientale e sociale contribuiscono alla diffusione di questi valori condivisi con Lavazza. Obiettivo dell’incontro è stato raccontare la filosofia che sta alla base del “cambiamento di mano in mano” e annunciare in anteprima il lancio di una nuova miscela della gamma Lavazza La Reserva de ¡Tierra!. Una moderna tavola rotonda di confronto tra eccellenze del settore per promuovere la condivisione di best practice sui temi della sostenibilità e per sottolineare l’importanza del valore umano e dello scambio di esperienze e conoscenze che nasce dalla relazione.

Lavazza vuole farsi portavoce dell’importanza delle relazioni umane, individuando nel caffè un’occasione di rigenerazione che passa dal suolo con pratiche agricole sostenibili all’importanza dello scambio per la consapevolezza delle persone. Riconoscendo l’importanza di questi valori, Lavazza vuole trasmettere a tutti gli attori coinvolti nella filiera (dai coltivatori ai consumatori) la rilevanza del “cambiamento di mano in mano”, un passaggio di esperienze e conoscenze per essere parte di un mutamento concreto e per diffonderne la cultura. La sostenibilità, così intesa, è una sostenibilità che evolve grazie a tutte le persone che condividono gli stessi valori e che partecipano attivamente per non interrompere una catena fatta di passione, consapevolezza e fiducia.

Riunire per la prima volta i Coffee Defenders è un invito a collaborare per diventare attori del cambiamento di mano in mano. Parte del loro impegno, consiste nel promuovere la consapevolezza che un caffè è davvero buono quando è di qualità eccellente e sostenibile.

Le miscele Lavazza La Reserva de ¡Tierra!, sviluppate per il canale del fuori casa, sono il mezzo perfetto per diffondere la cultura del “buon caffè” dato che nascono da un progetto internazionale di responsabilità sociale che vuole migliorare le condizioni ambientali e le tecniche produttive delle comunità dei coltivatori di caffè, ma anche dalla visione della Fondazione Lavazza nei confronti di progetti di sostenibilità .

I Coffee Defenders presenti all’evento hanno avuto l’opportunità di gustare in anteprima la miscela nata nei territori di Cuba dove la Fondazione Lavazza sostiene le comunità locali, aiutandole ad adottare pratiche agricole per migliorare la qualità del caffè e a coinvolgere donne e giovani all’interno della filiera produttiva: si tratta de La Reserva de ¡Tierra! Cuba, nuovo prodotto Lavazza certificato biologico, con una storia tracciabile attraverso la tecnologia blockchain e con un packaging riciclabile*. Sarà disponibile sul mercato internazionale da gennaio 2023.

La prima reunion dei Coffee Defenders si è conclusa con lo showcooking delle chef Gloria Clama e Tracy Eboigbodin e con la degustazione di alcuni coffeetail ideati appositamente per l’occasione dal Bartender Marco Riccetti, in collaborazione con gli esperti del Training Center Lavazza.

*Pack riciclabile sul territorio nazionale nella raccolta plastica. Verifica sempre le disposizioni del tuo Comune per un corretto smaltimento.

 

+ info: www.lavazza.com

Scheda e news: Luigi Lavazza S.p.A.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Scrivi un commento

19 − 1 =