Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Durante la nostra vita, in ognuno di noi sviluppa un sano senso di appartenenza. Il primo che proviamo, è quello che ci lega alla famiglia, a seguire quello che ci lega alla nostra comunità, alla nostra città, e poi in senso più ampio fino alla nostra nazione.

Ogni volta che un’azienda Italiana eccelle nel mondo, ci sentiamo fieri e la viviamo come una vittoria collettiva, una soddisfazione per tutti noi.

Grossisti importatori distributori bevande alimentari Banchedati Database excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Tabella Campi records Industria Alimentare e Ingrosso

In queste ore i due prodotti italiani della distilleria Toscana Il Re dei Re iscritti al Concorso Mondiale Spirit Selection ( quest’anno svoltosi in Bulgaria ) si sono portati a casa due secondi posti che profumano di vittoria. Si tratta infatti delle medaglia d’argento sia per il Vermouth 2 PR ,sia per la  Grappa Stravecchia, invecchiata per piu’ di 18 mesi in botti di rovere .

I secondi posti sono belli e un po’ amari visto che sono un gradino prima della felicità completa, e l’anima di Fabio Elettrico, fondatore del liquorificio, non è da meno. La dedica di questa vittoria così prestigiosa è infatti andata al figlio scomparso prematuramente. Sembra quasi destino che la bandiera del Vermouth Italiano e quella della  famiglia Elettrico sventolino insieme nel 2 PR, il Vermouth Chinato Riserva che si è collocato subito dopo ad una distilleria francese che ha vinto l’oro.

Databank bevande bibite succhi acque Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

Se il vino liquoroso è uno dei simboli dell’Italia per eccellenza, il nome sull’etichetta è un omaggio ai due figli di Fabio, entrambi con parte del nome uguale PIER.

“Gia dal nome si intuisce questa dedica speciale ai miei due figli, e in questo caso alla memoria di uno di loro , volato in cielo prematuramente” racconta il produttore  “ogni volta che qualcuno pronuncia 2 PR e’ come sentirli chiamare,  i 2 Pier”

Se ogni Vittoria Italiana è una vittoria di tutti, anche questa dedica speciale speriamo lo sia altrettanto, e che ogni bottiglia possa essere un muto gesto d’omaggio da parte di chi lo conosceva e non, a questo ragazzo prematuramente scomparso.

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

9 − 8 =