Beverfood.com
| Categoria Notizie Birra | 3817 letture

Mercato svizzero della birra: leggera crescita dei consumi nel 2012 con una forte crescita delle birre est...

Consumi Mercato Svizzero Birra Leggera Birre Estere

Birre Birra Consumi Leggera Mercato Estere Svizzero

Nell’esercizio ottobre 2011 – settembre 2012 il mercato della birra in Svizzera è cresciuto dello 0,7% portandosi a 4,6 milioni di hl il che equivale a 57,79 litri di consumo procapite annuo La crescita è stata supportata dall’aumento del 4,1% delle importazioni. In Svizzera, la quota di mercato delle importazioni di birra ha raggiunto ora il 23,7% (contro il 22,9% dell’anno precedente). In cima alla lista delle importazioni, la Germania conduce con il 51%, seguita dalla Francia con il 14,5% e il Portogallo 12,2% .

Guidaonline Guida Birre Birre Birre Beverfood

Annuario Birra Birritalia beverfood
La produzione nazionale delle birrerie svizzere ha subito un leggero calo dello 0,3% portandosi a 3.5 milioni di hl, rappresentando ora una quota del 76,3% del totale consumo nazionale. “Il consumo di birra in Svizzera è fermo da anni. La stessa tendenza si osserva in altri paesi europei, in cui il consumo di birra è stabile o declino. La stagnazione del mercato svizzero si deve al franco forte e al turismo degli acquisti, oltre che ad un “progressivo trasferimento dei consumi dalla ristorazione verso il commercio al dettaglio”, ha osservato il presidente dell’Associazione svizzera delle birrerie (ASB).

Sul mercato svizzero della birra vige da alcuni anni una situazione di quasi duopolio con due giganti Carlsberg (che controlla Feldschlösschen, il più grande birraio svizzero) ed Heineken (che controlla le birrerie Heichof e Calanda). Assieme queste due multinazionali assorbono il 75% delle vendite totali nella confederazione. Nella Svizzera germanofona si trovano una ventina di birrerie regionali – spesso a gestione famigliare – di dimensioni relativamente importanti: sono queste le piccole-medio birrerie del mercato. Restano poi le “formiche” del mercato, ossia i produttori artigianali. Il numero delle micro-birrerie (oltre 200 secondo alcune stime) è infatti cresciuto molto rapidamente nell’ultimo decennio e le vendite sono raddoppiate negli ultimi 3-4 anni.

+info: www.bier.ch

+ COMMENTI (0)

Distillerie, Fabbrica della Birra, Tenute Collesi

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Birra Leggera Estere Birre Consumi Mercato Svizzero

Tags/Argomenti:

Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

Cresce il consumo di bevande vegetali in USA: +30% in 4 anni

Cresce il consumo di bevande vegetali in USA: +30% in 4 anni

16/10/2019 - Il consumo di bevande a base vegetale negli Stati Uniti è cresciuto quasi del 30% tra il 2014 e il 2018, passando da 2,8 a 3,6 litri a persona, secondo un nuovo rapporto ...

Rapporto Coop 2019: economia, consumi e stili di vita degli italiani di oggi

Rapporto Coop 2019: economia, consumi e stili di vita degli italiani di oggi

17/09/2019 - Come si evolvono i gusti degli italiani e come sono le famiglie del Paese. Come è la nostra casa o la nostra auto e cosa mettiamo in tavola. Ecco un estratto del nuovo ra...

Crescono le vendite nel sud: indice di stimolo ai consumi grazie al reddito di cittadinanza

Crescono le vendite nel sud: indice di stimolo ai consumi grazie al reddito di cittadinanza

02/09/2019 - IRI, leader mondiale nelle informazioni di mercato per il Largo Consumo, il Retail e lo Shopper, ha effettuato una analisi per verificare se l’introduzione del Reddito di...

Bevande Italia: ripresa della produzione, dei consumi e dell’export nel primo trimestre 2019

Bevande Italia: ripresa della produzione, dei consumi e dell’export nel primo trimestre 2019

12/07/2019 - Secondo l’ultimo report AgrOsserva di ISMEA, il primo trimestre del 2019 vede la ripresa produttiva e dell’export dell’agroalimentare in Italia. Particolarmente brillanti...

STA: dispositivi separati per una gestione separata riducendo consumi e aumentando la flessibilità

STA: dispositivi separati per una gestione separata riducendo consumi e aumentando la flessibilità

27/04/2019 - Da oltre trent’anni STA Impianti progetta, costruisce e commercializza sistemi per la tostatura del caffè, dedicati a piccole, medie e grandi torrefazioni. Tra le caratte...

E’ l’era del food delivery. Coldiretti: è il settore più dinamico della ristorazione italiana

E’ l’era del food delivery. Coldiretti: è il settore più dinamico della ristorazione italiana

31/01/2019 - Sono 18,9 milioni gli italiani che nell’ultimo anno con regolarità (3,8 milioni) e occasionalmente (15,1 milioni) hanno consumato a casa cibo ordinato tramite una piattaf...

Frutta secca: grande aumento negli ultimi anni nella produzione italiana

Frutta secca: grande aumento negli ultimi anni nella produzione italiana

19/12/2018 - Secondo uno studio dell’Ismea nel 2012 il settore italiano della frutta a guscio rappresentava lo 0,5% dell'agricoltura nazionale e l'1% dell'industria di trasformazione....

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

15 − 1 =