0
Pinterest LinkedIn

Sbarca a Milano per la prima volta la Sake Challenge, un evento a cadenza annuale organizzato dalla Sake Sommelier Association Italiana. Il contest dedicato al Sake dal 2012 si svolge a Londra, nel 2019 per la prima volta quest’anno arriva in Italia grazie alla Sake Sommelier Association Italiana. Tutto è pronto, lunedì 11 Novembre i produttori di Sake Giapponesi sono chiamati a partecipare con i loro Sake per eleggere i “Migliori Sake per l’Italia” dal punto di vista del palato italiano.

Guida Guidaonline Bibite e Succhi Beverfood bevande analcoliche energy sport drink thè caffè freddi succhi nettari
GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

 

Oltre 30 giudici Sake Sommelier professionisti giudicheranno centinaia di etichette appositamente arrivate dal Giappone per l’evento. Una volta terminata la gara porte aperte al pubblico con un grande evento dedicato al Sake con una formula “nomihodai”, si potranno infatti assaggiare tutti i sake presenti al concorso, senza limite, evento sold out da settimane. Il consumo di Sake sta aumentando in Italia, il primo paese in Europa come importatore per quantità, secondo a valore solo all’Inghilterra. “Sta aumentando la voglia e il piacere di pasteggiare con il Sake, non solo con cibi giapponesi o etnici, ma il vero obiettivo è di proporlo con la cucina italiana, magari in pizzeria gourmet o in bistrot”– spiegano gli organizzatori di Sake Company.

Sede della Milano Sake Challenge è stata scelta non a casa Tenoha Milano, un concept store d’ispirazione nipponica diventato ormai un vero e proprio punto di riferimento per tutti coloro che cercano un angolo di Giappone in città. Prima dell’evento clou, Tenoha ha ospitato dall’8 al 10 novembre tre serate che vedono come protagonista assoluto il sake. “Abbiamo voluto ospitare la Milano Sake Challenge perché crediamo molto nella diffusione delle culture del Sake- spiega Mario Pescetto, Generale Manageer di Tenoha- per questo prima abbiamo organizzato tre serate per fare cultura su questa bevanda nazionale in Giappone che anche in Italia sta aumentando i consumi”. Una bevanda conosciuta in tutto il Giappone, con origini antichissime ottenuta da un particolare processo di fermentazione del riso. Non solo Sake, ma anche tradizioni culinarie giapponesi, Tenoha ha ospitato per la prima volta al suo interno Toraya, rinomata pasticceria giapponese che vanta origini antichissime. Due giornate dedicate ai wagashi, dolci tipici della tradizione nipponica, preparati con ingredienti naturali.

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

16 − quattro =