Pinterest LinkedIn

Sono 850mila gli enoappassionati, tra giovani e famiglie, che hanno partecipato alla 22^ edizione di Cantine Aperte, visitando le aziende del Movimento Turismo Vino lungo tutto lo Stivale, tra degustazioni, iniziative musicali, arte e solidarietà. A rendere noti i numeri del tradizionale appuntamento dell’ultima domenica di maggio, la presidente del Movimento Turismo del Vino, Daniela Mastroberardino: “Considerata la concomitanza con le elezioni c’è stata una buona partecipazione di pubblico, caratterizzata da una crescita delle presenze straniere. L’edizione 2014 – ha aggiunto la presidente Mastroberardino – ha mostrato una crescita della qualità dell’offerta sul fronte dell’accoglienza da parte dei produttori MTV, in linea con una domanda enoturistica sempre più attenta e alla ricerca di una proposta diversificata che accompagni l’esperienza della visita in cantina”.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

Tra le regioni più “gettonate” il Friuli Venezia Giulia con 200mila visitatori in 70 aziende, ma anche la Lombardia, che ha visto nelle 79 cantine partecipanti circa 100mila enoturisti, grazie anche al nuovo appuntamento per i bambini ‘Cantine Aperte Junior’. Alla buona affluenza delle regioni di forte tradizione vitivinicola come Toscana, Piemonte e Veneto, si affianca quella del Centro-Sud con Marche, Umbria e Puglia con enoturisti in crescita costante. Due regioni queste ultime che registrano, assieme a Lazio e Friuli Venezia Giulia, un incremento delle presenze straniere, prevalentemente tedeschi, olandesi e inglesi. Cantine Aperte è un marchio di proprietà del Movimento Turismo del Vino, registrato e protetto giuridicamente per contrastarne qualunque abuso/imitazione e garantire ai consumatori qualità e professionalità nell’accoglienza, tratti distintivi delle cantine MTV.

 Tra gli sponsor del Movimento Turismo del Vino: Vinitaly, WineMobile, Rastal, Granart, OverCapital e Battle (www.battlepro.it). Partner Tecnico: Emozione3

 IL MOVIMENTO TURISMO DEL VINO

 L’Associazione Movimento Turismo del Vino è un ente non profit ed annovera circa 1000 fra le più prestigiose cantine d’Italia, selezionate sulla base di specifici requisiti, primo fra tutti quello della qualità dell’accoglienza enoturistica. Obiettivo dell’associazione è promuovere la cultura del vino attraverso le visite nei luoghi di produzione. Ai turisti del vino il Movimento vuole, da una parte, far conoscere più da vicino l’attività e i prodotti delle cantine aderenti, dall’altra, offrire un esempio di come si può fare impresa nel rispetto delle tradizioni, della salvaguardia dell’ambiente e dell’agricoltura di qualità.

Per contatto: InterCOM – Ufficio stampa Movimento Turismo del Vino Ilaria Koeppen 334-3486392 koeppen@agenziaintercom.itcomunicazione@agenziaintercom.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Luksusowa Vodka - When Life Gives You Potatoes - importata e distribuita da Pallini SpA

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

4 × 1 =