Pinterest LinkedIn

Entrambi frutto dell’innovativa ed avanzata tecnologia Nuova Simonelli, l’Aurelia II e il Mythos Oneon demand sono destinati ad essere insostituibili compagni di lavoro di ogni barista alla ricerca della più alta qualità dell’espresso. I due strumenti, da tenere uno accanto all’altra sul bancone del locale, si integrano reciprocamente sul piano della massima valorizzazione delle rispettive tecnologie.

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF
Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

La stabilità termica della macchina, che l’Aurelia II riesce a garantire grazie al sistema T3, permette infatti di sfruttare al meglio la capacità del macinacaffè di erogare dosi sempre costanti, in virtù della tecnologia Clima-Pro da esso per primo impiegata. T3 significa tridimensionalità della temperatura e nella Aurelia II tale tecnologia offre al barista la garanzia di risultati in tazza sempre eccellenti e personalizzati. Grazie a questo sistema, alquanto evoluto, il barista può impostare con assoluta flessibilità, massima accuratezza e in modo indipendente su ogni singolo gruppo della macchina, tre diversi parametri di temperatura: vapore, acqua infusione e gruppo erogazione. La garanzia di ottenere eccellenti estrazioni è data dall’estrema precisione di tale sistema. L’ulteriore costante precisione della dose di caffè erogata dal Mythos One on demand offre una garanzia in più al barista circa il risultato in tazza dell’espresso. Tra i primi ad accorgersi dell’insostituibile “accoppiata” Aurelia II – Mythos One è stato il campione del mondo baristi in carica, Hidenori Izaki. A Rimini, sul piano di lavoro a lui riservato nella finale del WBC 2014, il campione nipponico ha voluto con sé due Mythos One on demand per poter ottenere il massimo dalla macchina ufficiale della competizione, appunto la Aurelia II. Il risultato gli ha dato ragione e il suo esempio è oggi sempre più imitato dai migliori baristi professionisti, i quali vedono in Mythos One on demand e in Aurelia II T3 due inseparabili strumenti di lavoro, fatti l’uno per l’altro. Essi non sono complementari solamente sul piano operativo. Lo sono anche sotto l’aspetto dello stile. Oltre che della tecnologia Nuova Simonelli, macchina e macinadosatore, infatti, sono frutto della mano del designer Carlo Viglino che ha impresso in entrambi gli strumenti sobrietà e cura di ogni dettaglio. Massima, su entrambi, è l’attenzione ad ogni aspetto ergonomico per rendere più agevole e meno faticoso l’insostituibile lavoro del barista.

+info: ufficiostampa@nuovasimonelli.it

SCHEDA DI APPROFONDIMENTO E ALTRE NEWS NUOVA SIMONELLI

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia 2022 Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina