Pinterest LinkedIn

Sostegno dell’ecologia, salvaguardia dell’ambiente, favorire il risparmio energetico, questi sono i presupposti di uno dei leader nella produzione di macchine etichettatrici. La soddisfazione del cliente è al primo posto tra gli obiettivi di P.E. LABELLERS ma per fare questo è importante sottolineare come, uno dei protagonisti del settore, abbia deciso di strutturare la propria attività impegnandosi anche nel salvaguardare l’ambiente che ci circonda.
Particolarmente importante da segnalare è il consistente lavoro dell’Ufficio R&D, composto da 12 persone costantemente dedicate alla ricerca e allo studio delle innovazioni, e corredato da un reparto di prova prototipi che costituisce un importante segno di propensione all’investimento, in quanto da solo assorbe una determinata percentuale sul fatturato.


Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood 2008/09

Negli ultimi anni P.E. LABELLERS ha provveduto all’adeguamento dei propri stabilimenti produttivi secondo le normative in vigore in materia di ecologia e rispetto dell’ambiente, favorendo lo smaltimento dei rifiuti e il riciclaggio dei materiali. Le proprie etichettatrici e le stazioni di etichettaggio installate su di esse sono stati adeguatamente ridisegnati nell’ottica del risparmio energetico e per ridurre l’impatto ambientale delle linee di imbottigliamento e confezionamento. La stessa Adhesleeve è stata studiata per diminuire i consumi di energia, non dovendo scaldare la colla per l’applicazione dell’etichetta, e per tutelare l’ambiente, in quanto non è necessario l’utilizzo di solventi o altri prodotti chimici per le normali operazioni di pulizia. Per tutte le parti verniciate delle etichettatrici P.E. LABELLERS, vengono utilizzate vernici a base di acqua. Già da alcuni anni infatti si è deciso di abbandonare l’uso di vernici standard a solvente. Questo ha agevolato e facilitato le operazioni per la verniciatura interna delle varie componenti, permettendo l’installazione di una cabina di verniciatura all’interno di uno dei propri stabilimenti produttivi. Grazie a questi importanti accorgimenti le etichettatrici P.E. LABELLERS contribuiscono a sostenere l’ecologia: meno inquinamento, ambiente di lavoro più pulito e maggiore rispetto per la salute degli operatori.

+info: www.pelabellers.it

INFOFLASH P.E. LABELLERS
P.E. LABELLERS nasce nel 1974 grazie a Bruno Negri e Mario Ballarotti che con creatività e passione, partendo da una piccola officina, hanno fatto crescere l’azienda portandola a livello di leader mondiale nella produzione di macchine etichettatrici automatiche. P.E. LABELLERS è un’azienda i cui soci fondatori sono tutt’ora gli attuali proprietari e collaboratori. La stessa gestione dal 1974 è sinonimo di garanzia, stabilità, serietà e affidabilità in un mondo che cambia continuamente. P.E. LABELLERS è oggi una delle poche realtà nel settore del packaging e dell’imbottigliamento a non essere stata assorbita da altri gruppi o aziende, ma ha mantenuto negli anni la propria identità affermandosi sempre più tra i principali costruttori di etichettatrici di qualsiasi tipo, a livello mondiale. P.E. LABELLERS è in grado di rispondere alle richieste dei propri clienti nelle diverse fasce di mercato proponendo etichettatrici per basse – medie – alte velocità di produzione, nei più svariati settori, (bevande, vino e liquori, alimentare, lattiero-caseario, cosmetico e personal-care, chimico, farmaceutico, pet food e packaging in generale), nei diversi paesi e continenti. Un’azienda che grazie all’esperienza tecnica maturata negli anni dal dipartimento Ricerca e Sviluppo e alla versatilità a 360° delle macchine etichettatrici prodotte, riesce a soddisfare i bisogni di tutti, dal piccolo produttore alla multinazionale.

APPROFONDIMENTI E ALTRE NEWS P.E. LABELLERS
www.beverfood.com/azienda/pe-labellers-spa

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Ice Cube - Made of Coolness - Ghiaccio alimentare

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

5 × cinque =