Pinterest LinkedIn

Continua a sorprendere il calendario delle Guest Call dello storico locale meneghino: il Camparino in Galleria. Per il secondo appuntamento, infatti, ospite d’eccezione sarà proprio il terzo locale al mondo dell’ambita classifica dei World’s Best Bars: Paradiso, l’iconico locale del quartiere Ciutat Vella a Barcellona. Questa volta eccezionalmente di giovedì, il 14 aprile Paradiso e Camparino in Galleria delizieranno i propri ospiti con il meglio della mixology internazionale. Dopo l’appuntamento con l’Antiquario, infatti, proseguono gli appuntamenti coinvolgendo i più ambiti locali nel panorama beverage a livello cosmopolita.

 

Scarica Ora!!! Guidaonline Birre & Birre 2021 con tutti i marchi di birra

 

Sarà quindi una serata davvero magica quella di giovedì che vedrà l’unione di due delle capitali più importanti del bere bene, Milano e Barcellona, per dar vita a un’esperienza di mixology unica nel suo genere. Infatti, protagonista della serata insieme a Tommaso Cecca e Mattia Capezzuoli, rispettivamente Store Manager e Head Bartender e Head Mixologist dell’iconico locale milanese, sarà Giacomo Giannotti, proprietario del Paradiso di origini toscane, che dopo un’esperienza nella capitale del Regno Unito, approda a Barcellona dove costruisce il suo impero del beverage.

Oltre ad essere un punto di riferimento per la mixology spagnola e internazionale, Paradiso è anche un luogo sorprendente, in pieno stile speakeasy. Al Cocktail Bar si accede tramite un’antica porta frigo all’interno di un Pastrami Bar. Ma non solo cocktail eccellenti. Paradiso è anche famoso per il suo design affascinante: il legno dalle forme sinuose a richiamare il mare di Barcellona, il Marmo di Carrara per il bancone a ricordare le origini toscane del proprietario e il legame con la sua famiglia, elementi di design tropicale e uno speakeasy dentro allo speakeasy, in Paradiso si ritrova infatti un mix interessante e accattivante che racchiude tradizione e modernità in un’atmosfera elegante, giovane e divertente.

Per celebrare la mixology d’eccellenza, i due ospiti hanno pensato a una cocktail list variegata e ricca di sapori e profumi: Vulcano Negroni con Appleton Rum e Campari infuso con foglie di pandano dal gusto inteso e aromatico, The Cloud con Montelobos Mezcal e Amaro Montenegro, Tornado con Sky Vodka e liquore al bergamotto dalle note intense e avvolgenti, Aurora preparato con Tequila Espolon e liquore Ruhbarb ed infine Sea Heart che combina tra gli ingredienti principali Bulldog gin e Sherry Fino.

La Sala Spiritello, con affaccio diretto in Galleria Vittorio Emanuele e impreziosita anche dall’originale Spiritello, opera del 1921 di Leonetto Cappiello e vera e propria icona del marchio Campari, sarà il luogo in cui i maestri bartender avranno modo di affascinare gli ospiti della serata con la loro arte della mixology.

 

Annuari Agra - Il mondo del Catering & ingrosso In Italia - Catering in Europa

 

Una serata unica per gli amanti dei cocktail e della sperimentazione dietro al bancone e un inno alla mixology dell’eccellenza internazionale che Camparino vuole offrire ai milanesi.

L’inizio dell’evento è previsto per le ore 18:30 e l’accesso è gratuito.

Per tutelare i nostri ospiti e attenerci alle norme anti Covid, è richiesta la prenotazione tramite il sito camparino.com o chiamando al numero 02 86464435.

www.camparino.com

FB / IG @camparinoingalleria

CAMPARINO

Il Camparino in Galleria è lo storico locale fondato nel 1915 in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano da Davide Campari. Il locale venne aperto di fronte al Caffè Campari, l’esercizio che Gaspare Campari, padre di Davide e creatore dell’omonimo bitter, aveva fondato nel 1867. Entrato fin dalla nascita nel cuore dei milanesi e simbolo stesso dell’aperitivo per la città, il locale ha festeggiato nel 2015 i suoi primi 100 anni di storia. Nell’autunno del 2019, dopo un restyling degli spazi, si ripresenta al pubblico con un’identità e un’offerta rinnovate, tese a consacrarlo come punto di riferimento a livello internazionale per gli amanti della mixology e dell’innovazione gastronomica. Nel 2021, Camparino entra a far parte dei 50 World’s Best Bar occupando la posizione n.27 del ranking internazionale.

CAMPARI GROUP

Campari Group è uno dei maggiori player a livello globale nel settore degli spirit, con un portafoglio di oltre 50 marchi che si estendono fra brand a priorità globale, regionale e locale. Il Gruppo, fondato nel 1860, è il sesto per importanza nell’industria degli spirit di marca. Ha un network distributivo su scala globale che raggiunge oltre 190 Paesi nel mondo, con posizioni di primo piano in Europa e nelle Americhe. La strategia del Gruppo punta a coniugare la propria crescita organica, attraverso un forte brand building, e la crescita esterna, attraverso acquisizioni mirate di marchi e business.

Con sede principale in Italia, a Sesto San Giovanni, Campari Group conta 22 impianti produttivi in tutto il mondo e una rete distributiva propria in 21 paesi. Il Gruppo impiega circa 4.000 persone. Le azioni della capogruppo Davide Campari-Milano N.V.(Reuters CPRI.MI – Bloomberg CPR IM) sono quotate al Mercato Telematico di Borsa Italiana dal 2001. Per maggiori informazioni:

+Info: www.camparigroup.com/it

Scheda e news: Davide Campari-Milano

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Kimbo Barista Experience Premium Selection capsule in alluminio - Espresso Barista 100% Arabica - Barista Espresso Napoli - Espresso Barisita Ristretto

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina