Pinterest LinkedIn

Una pioggia di whisky nel nuovo catalogo Ghilardi Selezioni 2021, con la sezione dedicata al distillato di cereali più famoso e celebrato al mondo che si è considerevolmente ampliata. Ce n’è per tutti i gusti di whisky, dai classici scotch single malt e irish whisky, al boom dei bourbon e rye whisky americani, per arrivare ai sempre più amati e ricercati whisky giapponesi e alla chicca indiana, un panorama che si arricchisce anno dopo anno di nuove sfumature e sempre più appassionati. I capisaldi extraeuropei del distributore bergamasco rimangono Balcones dal Texas con l’arrivo del nuovo bourbon, Paul John Single Malt Whisky da Goa e Hatozaki Whisky dal Giappone. Ma nel portafoglio prodotti da segnalare new entry importanti dalla Scozia e Irlanda.

Abbiamo voluto focalizzarci sui whisky irlandesi e scozzesi ed è stata una lunga ricerca perché volevamo selezionare solo prodotti di alto livello- spiega Marianna Sicheri Mazzoleni, Marketing Manager Ghilardi Selezioni- La punta di diamante di queste nuove aggiunte è sicuramente Torabhaig Distillery. Abbiamo aspettato l’uscita di questa release dal 2017 e finalmente questa settimana è disponibile per la vendita in Italia. Un’ulteriore aggiunta dalla Scozia è Mossburn, un piccolo imbottigliatore indipendente scozzese. L’azienda produce due blended malt whisky, uno dallo Speyside e uno nato dall’unione dei migliori malti di distillerie delle isole scozzesi”.

Torabhaig è la prima distilleria ad aprire sull’isola di Skye da oltre 190 anni. Sorta dalle rovine di una cascina abbandonata, la distilleria è stata concepita per integrarsi perfettamente all‘ambiente che la circonda. La distilleria ha iniziato a distillare nel 2017 ed oggi è pronta a rilasciare la prima delle quattro edizioni limitate chiamate The Legacy Series. The Legacy Series sarà composta da quattro edizioni limitate che andranno ad accompagnare il rilascio di Torabhaig 10 anni nel 2028. Alla rara 2017 farà seguito verso fine anno il lancio della Legacy No.2 Allt Gleann, seguito nel 2024 da Cnoc Na Moine e nel 2026 da Allt Breacach.Una volta esaurite non ci saranno riedizioni, fatto che rende le 4 Legacy Series importanti whisky da collezione.Solo 840 bottiglie disponibili per il mercato Italiano.

Torabhaig 2017 è un whisky molto torbato prodotto con malto di tipo “concerto“ con un contenuto fenolico di 55-60ppm. Fermentato con lieviti Pinnacle MG+ ed invecchiato in botti ex-bourbon. Il whisky è poi imbottigliato senza filtrazione a freddo o aggiunta di coloranti ad un residuo fenolico di 16ppm. Venduto su assegnazione. Grado Alcolico: 46%

Per La festa di san Patrizio, la festa che si celebra il 17 marzo di ogni anno in onore del patrono dell’Irlanda, Ghilardi Selezioni presenterà due produttori irlandesi: The Irishman e Writers Tears. The Irishman è un whiskey orgogliosamente irlandese, distillato con il tradizionale metodo della tripla distillazione utilizzando esclusivamente orzo, sia maltato (Single Malt) che non (Single Pot). Invece Writer’s Tears si ispira ai tempi d’oro del whiskey irlandesi ed è una linea di Whisky pensata proprio per cocktail bar e la ristorazione.

INFO ghilardiselezioni.com/it/distillati/whisky

Scheda e news: Ghilardi Selezioni Srl

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Castagner Grappa invecchiata in Barrique di Ciliegio - Solo Legno di Ciliegio per un gusto unico

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

uno × 4 =