Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Nella serata di giovedì 8 settembre a Milano, il Birrificio Angelo Poretti ha celebrato la Festa del Luppolo, una ricorrenza che omaggia la pianta usata nel processo produttivo della birra e che punta a valorizzare il mondo brassicolo e agricolo italiano. Il marchio proprietà di Gruppo Carlsberg ha nuovamente scelto gli splendidi spazi all’aperto di Cascina Cuccagna, una dimora settecentesca recuperata all’uso pubblico e già sede dell’evento lo scorso anno, per dare spazio alla sua gamma di birre caratterizzate dalla combinazione di diverse varietà di luppolo. Protagoniste della serata la 4 Luppoli L’Originale e la 4 Luppoli Non Filtrata, novità Poretti caratterizzate dall’uso della varietà di luppolo Cascade, di origine americana ma coltivata anche in Italia. Presente anche la nuova 4 Luppoli Zero.Zero, contenente lo 0,0% di alcol e creata dai Mastri Birrai Poretti fondendo la fragranza del malto con i profumi agrumati e speziati di ben quattro diverse varietà di luppolo.

Disponibili anche i corner dedicati alla 9 Luppoli American Ipa, alla Doppio Malto 6 Luppoli Bock Rossa e alla stagionale 7 Luppoli La Fiorita. La varietà di luppolo Cascade, inoltre, ha dall’anno scorso un’area dedicata all’interno della suggestiva cascina, ad oggi unico luppoleto presente in città.

L’occasione ha saputo dare il giusto risalto a quello che è “l’ingrediente principe delle birre Poretti”, come ci ha tenuto a precisare Serena Savoca, Direttrice Marketing & Corporate Affairs di Carlsberg Italia. Cruciale, sotto questo punto di vista, la collaborazione tra il Birrificio Poretti e Italian Hops Company, in assoluto la prima azienda ad occuparsi di produzione e commercializzazione di luppolo made in Italy.

“Dal 2019 abbiamo iniziato una partnership con Italian Hops Company, una start up di Modena che coltiva luppolo italiano. Tradizionalmente il luppolo non è di coltivazione italiana, perché culturalmente l’Italia è più un paese da vino, ma per noi è di estremo interesse supportare un’azienda locale con l’idea di far crescere il luppolo in Italia. Da allora abbiamo iniziato a utilizzare il loro luppolo per la nostra 4 Luppoli. La Festa del Luppolo è un evento per celebrare tutto questo” ha dichiarato Serena Savoca.

Una cooperazione che è riuscita negli anni a omaggiare l’intera filiera produttiva birraia, dalle coltivazioni agricole al prodotti finale.

Per maggiori informazioni:
www.birrificioangeloporetti.it/
www.italianhopscompany.com/

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina