0
Pinterest LinkedIn

Al via per la prima volta in Sicilia la 3° edizione di Coca-Cola Cup, il programma ludico-educativo rivolto agli studenti delle prime due classi degli Istituti Secondari di Secondo Grado, nato per promuovere tra le giovani generazioni uno stile di vita sano e attivo e presentato nello stabilimento Sibeg di Catania, alla presenza dell’Amministratore Delegato Luca Busi, del Direttore generale, Natale Lia e del Direttore Comunicazione e Relazioni Istituzionali Coca-Cola Italia Vittorio Cino.

Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Il programma Coca-Cola Cup – Get Active costituisce un’eccezionale occasione di esprimersi praticando, nel gioco e nello studio, i più importanti valori del calcio: inclusione sociale, integrazione di culture, sano agonismo, fair play, rispetto delle regole, disciplina. Con l’ausilio del kit didattico, i ragazzi si cimenteranno in una prova creativa di classe sull’importanza di praticare uno stile di vita sano e attivo e sui valori del calcio come strumento di integrazione e inclusione, e in un torneo amatoriale di calcio a cinque. Le scuole selezioneranno, con partite interne, le squadre maschili e femminili che rappresenteranno il loro Istituto alla fase provinciale e in seguito a quella regionale, che saranno disputate a gironi e a eliminazione, fino alla finalissima nazionale.

“Il contributo di NFI al progetto Coca-Cola Cup si basa sul principio che l’educazione e’ lo strumento principe per incoraggiare i giovani ad adottare uno stile di vita sano e attivo, seguendo un’alimentazione equilibrata e praticando regolare attività fisica – ha dichiarato Andrea Poli, Direttore Scientifico Nutrition Foundation of Italy – È importante ricordare che, in uno stile di vita appropriato, nessun alimento è vietato. Buoni o cattivi non sono i cibi, ma gli stili di vita”. “Anche per l’anno in corso ho avuto l’onore di fornire il mio contributo medico scientifico a Coca-Cola Cup, progetto culturale e sportivo, che ancora ritengo molto importante nelle sue finalità di informazione, divulgazione e diffusione di corretti messaggi in tema di prevenzione ed educazione alla salute, particolarmente nelle fasce più giovani della popolazione “ ha affermato il Professore Francesco Maria Manozzi, docente dell’Università Tor Vergata di Roma, membro del Gruppo Nazionale di Lavoro Sport del MIUR e responsabile Area Salute e Sport UPKL-EU.

gestori di Distributori Automatici, produttori di macchine Vending & OCS, fornitori di caffè, bevande ed alimenti per il settore DA si consiglia di scaricare GRATIS la GuidaOnLine Vending & OCS
gestori di Distributori Automatici, produttori di macchine Vending & OCS, fornitori di caffè, bevande ed alimenti per il settore DA si consiglia di scaricare GRATIS la GuidaOnLine Vending & OCS

L’edizione 2014 di Coca-Cola Cup vedrà la partecipazione di 398 scuole e 33.960 studenti siciliani per la parte educativa, con la distribuzione di 1.132 kit; i migliori lavori selezionati dalla giuria saranno premiati con una dotazione di materiali sportivi per l’Istituto. Sono invece 211 gli Istituti Secondari della Sicilia che hanno schierato in campo 1.969 squadre (tra maschili e femminili) con quasi 20.000 giocatori per i tornei interni e 224 le squadre che si sfideranno nei tornei provinciali, di cui 165 maschili e 59 femminili, ai quali parteciperanno in totale 2.240 calciatori siciliani. Conclusa la fase provinciale del torneo di calcetto, le migliori squadre siciliane avranno accesso alla fase finale, che vedrà le squadre rappresentative delle 5 regioni coinvolte giocarsi il titolo di campioni. I vincitori del torneo nazionale (maschile e femminile) parteciperanno a Coca-Cola Cup Camp, un campus educativo sportivo dove i ragazzi sperimenteranno movimento, integrazione e divertimento nel nome del gioco più famoso al mondo, il calcio.

Parallelamente a Coca-Cola Cup, Sibeg ha dato il via all’iniziativa “Visite di Stabilimento” aprendo alle scuole il suo plant in un percorso educativo-esperienziale per far scoprire ai ragazzi la sua realtà e per sensibilizzarli sull’importanza di uno stile di vita sano e attivo e dell’importanza dello sport e del movimento. Ambiti nei quali da sempre Coca-Cola Italia investe molte risorse. “Esprimo il mio vivo apprezzamento per Coca-Cola Cup – Get Active e l’apertura dello stabilimento di Sibeg alle scuole, due iniziative che, diffondendo i valori del gioco del calcio e i principi di una corretta alimentazione, indicano ai giovani dai 10 anni in su, le virtù della dieta corretta e dell’interesse per l’attività fisica. Questo assessorato ha già messo in campo una serie di azioni volte a riscoprire la centralità e l’importanza della scuola per la nostra società” ha dichiarato l’assessore alla Formazione Nella Scilabra.

Per informazioni: www.coca-colacup.it – Ufficio Stampa vismara@secrp.itrefolo@secrp.it

The San Benedetto Lattina special design Naba Edition

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

cinque × uno =