Beverfood.com
| Categoria Notizie Food, Tecnologia e Packaging | 2074 letture

RICERCA DOXA: il 60% degli Italiani ama cucinare, ma il 36% vorrebbe avere un supporto esterno. Ci pensa Cucina Barilla!

Cucina Esterno Doxa Ricerca Barilla Preparazione Cibi Cucinare Dosa Supporto Vorrebbe Studi E Ricerche Italia

Esterno Doxa Cucinare Preparazione Cibi Cucina Vorrebbe Ricerca Studi E Ricerche Supporto Dosa Barilla Italia

Dalla ricerca emerge che l’83% delle donne intervistate è molto coinvolta nelle faccende domestiche, ma che il 59% vorrebbe un aiuto concreto per avere più tempo libero per fare altro: stare di più con la propria famiglia (60%), dedicarsi alla cura di se stessa (56%), rilassarsi ascoltando musica o leggere un libro o guardare la tv (25%), dedicarsi ai propri hobby (25%), dedicarsi allo sport preferito (8%).

GRIGLIA-DOPPIA

Il risultato più interessante riguarda, però, una delle passioni principali del Bel Paese: cucinare. Se da una parte vi è sempre un forte interesse nei confronti del cibo e della sperimentazione culinaria, confermato anche dal successo di numerosi show televisivi, dall’altra il 35% degli Italiani ha dichiarato che desidererebbe avere qualcuno che cucini al posto suo. Infatti, nonostante per il 60% degli intervistati cucinare sia qualcosa di piacevole, che fa volentieri, per il 36% si rivela essere qualcosa di dispendioso e faticoso e che vorrebbe evitare di fare. I ritmi di vita oggi spesso frenetici e i mille impegni quotidiani, infatti, fanno sì che cucinare diventi talvolta un peso.

Un risultato curioso emerso dalla ricerca Doxa riguarda poi le “paure” degli italiani davanti ai fornelli, raccolte in questa classifica:

Il primo posto è occupato dalla paura di sbagliare i tempi di cottura (22%).
Al secondo posto vi è la difficoltà nell’utilizzare/pulire correttamente alcuni elettrodomestici (20%).
Al terzo posto si posiziona il timore di sbagliare a dosare i vari ingredienti (18%).
Al quarto, il timore di bruciare gli alimenti (16%).

Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

Un quadro interessante quello emerso dalla ricerca Doxa che ha indagato lo stile di vita, il coinvolgimento nelle faccende domestiche e le piccole preoccupazioni degli italiani e che rivela come un aiuto concreto nella vita quotidiana di tutti i giorni potrebbe agevolare la gestione delle varie attività. È proprio pensando a tutte queste esigenze che è nato CUCINABARILLA, un sistema composto da un forno tecnologicamente avanzato realizzato da Whirlpool e da una gamma di kit appositamente studiati e prodotti da Barilla, in cui sono contenuti gli ingredienti per la preparazione di molti piatti come pane, pasta, risotti, zuppe, pizza, focacce, torte. Tutti i kit contengono ingredienti di prima qualità: niente OGM, niente coloranti o conservanti bensì materie prime accuratamente scelte (riso carnaroli per i risotti, pasta selezione Oro Chef Barilla per la pasta, farine selezionate e lievito di birra per pani e focacce..). Ogni confezione, con due porzioni, presenta un’etichetta con uno speciale codice che, avvicinato all’apposito lettore del forno, permette al forno stesso di riconoscere il kit e impostare automaticamente modalità e tempi di preparazione e cottura.

In questo modo la vita in cucina diventa più semplice, facile e divertente: il forno cucina da solo e in più si pulisce facilmente così come gli accessori forniti in dotazione (tutti lavabili in lavastoviglie). CucinaBarilla è, quindi, l’aiutante ideale per realizzare ricette che richiedono spesso molto tempo e un po’ di abilità. I tempi di preparazione sono quelli tradizionali, niente scorciatoie, ma ci pensa CucinaBarilla! Il forno, disponibile nelle versioni White e Silver, è in vendita presso i negozi di elettronica  e online. Tutti i kit, a oggi 25 diverse ricette,  sono acquistabili online sul sito www.cucinabarilla.it.

 

Uff. stampa: ilaria.montalti@connexia.com

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Preparazione Cibi Barilla Italia Vorrebbe Dosa Cucinare Doxa Cucina Supporto Studi E Ricerche Ricerca Esterno

ARTICOLI COLLEGATI:

Ricerca IXE’/Montaditos: gli italiani preferiscono i prodotti di origine certificata

Ricerca IXE’/Montaditos: gli italiani preferiscono i prodotti di origine certificata

24/06/2019 - Gli italiani confermano la loro preferenza per i prodotti dall’origine certificata. Un’abitudine di consumo rimasta per lo più stabile negli ultimi anni: infatti, secondo...

Forte crescita dell’occupazione nel settore birra: Le figure professionali più richieste

Forte crescita dell’occupazione nel settore birra: Le figure professionali più richieste

19/06/2019 - Una ricerca dell’Osservatorio Birra rivela che il settore della birra offre opportunità uniche all’imprenditorialità (più di 870 birrifici nel Paese) e sostiene l’economi...

Barilla ha fatturato € 3.483 milioni nel 2018 e presenta il nuovo rapporto di Sostenibilità 2019

Barilla ha fatturato € 3.483 milioni nel 2018 e presenta il nuovo rapporto di Sostenibilità 2019

06/06/2019 - Il mercato ha premiato il modo di fare impresa ispirato alla missione “buono per te, buono per il pianeta”. Nel 2018 Barilla ha ottenuto un fatturato di 3.483 milioni di ...

Ottimi risultati dalla ricerca CNR sul mercurio nelle acque minerali italiane

Ottimi risultati dalla ricerca CNR sul mercurio nelle acque minerali italiane

23/05/2019 - L’Istituto per la dinamica dei processi ambientali del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Idpa) ha coordinato uno studio sulle concentrazioni di mercurio (Hg) nelle ...

Ancora in crescita il mercato della birra in Italia nel 2018

Ancora in crescita il mercato della birra in Italia nel 2018

01/02/2019 - Secondo le analisi di IRI infoscan, ancora una volta, dopo anni di continua crescita, la Birra si conferma tra le categorie più dinamiche dell’intero Largo Consumo Confez...

E’ l’era del food delivery. Coldiretti: è il settore più dinamico della ristorazione italiana

E’ l’era del food delivery. Coldiretti: è il settore più dinamico della ristorazione italiana

31/01/2019 - Sono 18,9 milioni gli italiani che nell’ultimo anno con regolarità (3,8 milioni) e occasionalmente (15,1 milioni) hanno consumato a casa cibo ordinato tramite una piattaf...

Indagine Vini Mediobanca 2018: i Canali di Vendita del vino italiano

Indagine Vini Mediobanca 2018: i Canali di Vendita del vino italiano

14/01/2019 - L’ultima indagine sulle società vinicole di Mediobanca ci consente di tracciare anche il quadro distributivo dei vini italiani sia con riferimento alle vendite sul mercat...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

15 − 2 =