0
Pinterest LinkedIn

L’edizione 2015 dell’European Beer Star è andata in archivio con il successo di Schneider Weisse. Il birrificio tedesco ha conquistato la vittoria tra le Weizen ambrate in stile bavarese con una delle pietre miliari della propria gamma, la Schneider Weisse TAP 7 Unser Original.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

Tap7

Il concorso European Beer Star spegne la sua dodicesima candelina e festeggia con numeri da capogiro: 1957 birre iscritte provenienti da 45 nazioni, giudicate da una giuria composta da ben 105 degustatori da 25 nazioni diverse. Tra loro giornalisti del settore, mastri birrai, sommelier e professionisti del mondo della birra.

Numeri che danno ancora più splendore alla stella Schneider Weisse TAP 7 Unser Original, medaglia d’oro nella propria categoria, “South German-Style Hefeweizen Bernsteinfarben”. Che, per i meno avvezzi alla lingua tedesca, indica le birre di frumento ambrate in stile bavarese.

Un risultato prestigioso ma non certo inaspettato per chi, ci fa sempre piacere ricordarlo, ha letteralmente salvato lo stile Weizen dall’oblio quando il birrificio del Re di Baviera, unico ad arrogarsi il diritto di produrre questo genere di birra, decise di smetterne la produzione. Fu grazie alla determinazione e alla lungimiranza di Georg Schneider, che convinse il Re a permettergli di produrre la Weizen nel proprio birrificio, che la storia della birra di frumento proseguì, fino ad arrivare ai giorni nostri.

Pensate che la ricetta della Schneider Weisse TAP 7 risale addirittura al 1872! La medaglia d’oro all’European Beer Star è anche un omaggio alla storia di questa birra eccezionale, dal corpo e dagli aromi decisi eppure perfettamente bilanciata, scorrevole e dissetante, dal profondo colore dell’ambra.

Una vittoria resa ancora più speciale dalla medaglia conquistata da un’altra specialità targata Schneider Weisse, quella della TAP X Mein Aventinus Barrique resa disponibile in quantità limitata nel corso del 2014.

(Nella foto in cima, il mastro birraio Hans-Peter Drexler e la direttrice delle vendite Susanne Hecht durante la cerimonia di premiazione dell’European Beer Awards 2015)

 

+INFO:

www.interbrau.it
www.schneider-weisse.de

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

tre × cinque =