Pinterest LinkedIn

Lo spettacolo del Rum ritorna a Roma dopo due anni di stop causa Covid. Ci si potrà rifare con gli interessi il 2 e 3 ottobre, in programma il festival diretto da Leonardo Pinto, uno dei massimi esperti del settore in Europa e in Italia che porterà a Roma oltre 70 brand con 400 etichette in degustazione. “ShowRUM – Italian Rum Festival”, si tratta della più grande kermesse italiana dedicata al rum, in assaggio il top della scena nazionale e internazionale per la manifestazione nazionale giunta all’ottava edizione dedicata al rum e alla cachaca in scena presso il Centro Congressi dell’A.Roma Lifestyle Hotel in via Giorgio Zoega 59.

Due giornate a pioggia di Rum, la domenica dedicata al pubblico degli appassionati dalle ore 14:00 alle ore 21:00, mentre il lunedì sarà completamente dedicato al trade e alla stampa, con apertura dalle ore 11:00 alle ore 19:00.  Leo Pinto, conosciuto come “The Rum Searcher“, vanta una grande esperienza del settore, dal 2004 con il suo blog  Isla de Rum (www.isladerum.com) è stato capace in pochi anni di diventare un punto di riferimento del settore trasformando la sua passione in vero e proprio lavoro.

Spazio agli assaggi ma anche alla possibilità di conoscere tutti i dettagli del Rum con 10 masterclass gratuite. Sarà allestita un’area miscelazione interna alla rassegna, curata da Paolo Sanna in collaborazione con il Singita Miracle Beach. Grande attesa per la ShowRUM Tasting Competition, una sfida che si svolge tutti gli anni in occasione di ShowRUM ed è la prima competition al mondo in cui i prodotti vengono divisi per tipologia di alambicco, per invecchiamento e per tipologia di materia prima.

INFO www.showrum.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Scrivi un commento

sette + quattro =