Pinterest LinkedIn

TRADEX è un’azienda Italiana che propone soluzioni di marcatura ed etichettatura specifiche per il settore enologico, oleario e dei soft drink. Le proposte, grazie alla pluriennale esperienza acquisita, si sono arricchite negli anni di soluzioni omnicomprensive e servizi che, oltre alla fornitura del solo bene strumentale, prevedono formule commerciali e finanziarie in grado di soddisfare le più esigenti richieste del mercato. Nell’edizione 2013 del SIMEI, TRADEX (PAD 15 – STAND L30), presenta le ultime soluzioni tecnologiche nell’ambito dell’etichettatura, marcatura ink jet e soluzioni laser in grado di marcare su vetro, PET, capsula, carta, cartone e legno.

tradex_banner

tradex_stampanteLe stampanti TRADEXPRINTER sono rappresentate da soluzioni a trasferimento termico ed a colori appositamente create per personalizzare le etichette delle bottiglie di vino. Tra queste spiccano i sistemi di stampa ink jet VP700 che, grazie alla potente tecnologia MEMJET, è in grado di stampare etichette a colori di alta qualità alla velocità incredibile di 18 metri/minuto – 100 etichette formato 100 x 150mm vengono stampate in meno di 1minuto ! -.

tradex_touchSempre della famiglia VIP Color altra novità eclatante è il modello VP495 in grado di stampare etichette ad altissima resistenza agli ambienti esterni (ideale per gli ambienti particolarmente umidi quali cantine e celle frigorifere). Per quanto concerne l’applicazione delle etichette, le soluzioni sono tante ed estremamente diversificate; dalla stazione di etichettatura semiautomatica AP362e in grado di applicare oltre 1000 etichette/ora su bottiglie, giare e prodotti cilindrici, alle soluzioni totalmente automatiche Techno Touch in grado di creare ed applicare in real time le etichette su cartoni e fardelli – sia in posizione laterale, superiore che fronte marcia – direttamente sul fine linea. La marcatura del lotto con tecnologia ink jet sarà come sempre rappresentata dai marcatori Linx che, grazie alla vasta gamma di soluzioni disponibili – CJ400, 5900 e 7900 -, è in grado di soddisfare ogni esigenza di marcatura del comparto bottling.

tradex_linxAnche la marcatura dell’imballo secondario, in alternativa all’etichettatura, può avvalersi delle soluzioni ink jet IJ375 di Linx in grado di personalizzare le confezioni di vino ed olio con alti caratteri alfanumerici, loghi e codici a barre in alta definizione. Grande spazio sarà riservato infine ai sistemi X1JET e TJ che, grazie alla tecnologia thermal ink jet – codificatori ink jet a cartuccia –, sono in grado di stampare con diversi colori ed in alta definizione su supporti porosi e semi porosi quali etichette, cartoni e plateau.

Nel caso di richiesta laser la soluzione ideale per il bottling si chiama MACSA K-Series. Dotati di fonti CO2 sia con frequenze di emissione standard – ideale per vetro, capsula ed etichetta – sia nella versione specifica per la codifica del PET, sono disponibili con potenze di emissione da 10 a 80 watts e coefficienti di protezione IP55 oppure IP65. La possibilità di avere il raggio di uscita a 90°, assiale oppure di poter optare su dispositivi a “testa separata” fanno della K Series la scelta ideale per i costruttori ed integratori di linea.

tradex_macsa Occhio di riguardo per i piccoli produttori che hanno sempre sognato di utilizzare la tecnologia laser ma che in passato sono stati frenati dagli alti costi d’investimento iniziale; MACSA ha progettato la classe iCON che grazie all’ineccepibile qualità di stampa ed al contenuto rapporto qualità / prezzo, rappresenta un’ottima soluzione entry level.

TRADEX, in occasione del SIMEI offre a tutti i partecipanti l’opzione TRY & BUY che consente a tutti i visitatori dello stand di provare GRATIS sulla propria linea di imbottigliamento tutte le soluzioni e tecnologie di marcatura ed etichettatura prescelta compreso i marcatori ink jet e gli applicatori automatici di etichette su cartoni e fardelli.

Per maggiori informazioni visitate TRADEX presso il PAD 15 – STAND L30, contattateci allo 0331/756411 oppure inviateci le vostre richieste mail a info@tradexsrl.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)