Pinterest LinkedIn

Simonelli Group ha sospeso le sue attività operative per dedicare un’intera mattinata di lavoro ad un corso di formazione sulla sostenibilità, che ha visto coinvolti il proprio personale ed i principali partner.

 

 

L’evento “Pillole di sostenibilità”, che ha visto la partecipazione attiva di 150 persone, si è svolto al teatro Politeama di Tolentino dove Valeria Fazio, partner BDO Advisory Services ha tracciato gli aspetti salienti dell’evoluzione della sostenibilità nella società e nelle imprese ed ha fornito uno sguardo futuro sulle prossime sfide che ci attendono.

Obiettivo dell’iniziativa era quello di coinvolgere e sensibilizzare tutti i collaboratori sul tema della sostenibilità e su come questo richieda un cambio di atteggiamento tanto nella vita professionale che in quella privata. La giornata di formazione, che già in passato aveva riguardato le figure più direttamente coinvolte nell’attuazione della strategia di sostenibilità aziendale, costituisce un ulteriore tassello del percorso avviato anni fa dall’azienda proprio per accelerare il passo verso i nuovi obiettivi.

Simonelli Group sta portando avanti il suo impegno verso la sostenibilità con una serie di azioni concrete mirate a garantirne l’applicazione in tutte le sue forme: ambientale, economica e sociale.

 

 

Per l’azienda la sostenibilità costituisce un dovere istituzionale ed anche un elemento imprescindibile della propria strategia competitiva. Per questo già nel 2009 l’azienda aveva avviato la collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche per effettuare studi sulla Life Cycle Analysis (LCA) di tutti i suoi prodotti proprio per verificare il loro impatto in termini di emissioni di anidride carbonica. Valori che sono stati riportati anche nel Report Integrato 2021, unica azienda del settore ad averlo fatto. Sulla base di questi studi Simonelli Group ha sviluppato nel corso degli anni tecnologie innovative che, con un abbattimento dell’impronta ambientale del 23% e del consumo energetico del 36% – rispetto a macchine per caffè di pari prestazioni -, hanno reso i suoi prodotti i più eco-sostenibili.

Come ha rimarcato il CEO Fabio Ceccarani “fermare l’azienda per un’intera mattinata al fine di formare tutto il personale sulla sostenibilità è una scelta impegnativa per quanto coraggiosa che però denota la rilevanza che questo tema ha assunto per noi. In questa iniziativa abbiamo voluto coinvolgere anche i principali partners, i quali sono impegnati come noi a rendere i nostri prodotti e le nostre realtà sempre più rispettose dell’ambiente e della società.

 

 

L’evento ha costituito anche l’occasione per fornire un breve resoconto di alcune iniziative attivate dall’azienda, fra cui le “Ore Sospese”, che è un progetto di solidarietà interna attraverso cui i dipendenti mettono a disposizione di loro colleghi con particolari esigenze le loro ore ferie, e condividere gli obiettivi che Simonelli Group intende perseguire nel prossimo futuro. Fra essi vi è quello del raggiungimento dell’autosufficienza energetica entro il 2025 e quello di dedicare l’un per cento degli utili per supportare iniziative a carattere socio-ambientale.

Dalla giornata formativa è emerso in modo evidente che la sostenibilità è una sfida che non può essere affrontata da una singola realtà, ma che richiede il contributo e la collaborazione di tutte le parti. Proprio per enfatizzare questo aspetto Simonelli Group ha distribuito ai partecipanti un “Passaporto della Sostenibilità” per tracciare e incentivare l’impegno individuale verso le iniziative di sostenibilità.

 

+ info: simonelligroup.com

Scheda e news:
Simonelli Group SpA

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia 2022 Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

tredici + 10 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina