Tag

Acqua San Benedetto

Browsing

Acqua Minerale San Benedetto annuncia di aver attivato un bonus di 500 euro da utilizzare come welfare per tutti i lavoratori in Italia del Gruppo. I lavoratori della Total Beverage Company troveranno l’accredito nel portale welfare aziendale nel mese di dicembre e potranno utilizzarlo per buoni spesa, pagamento bollette dei servizi energetici o per acquisto carburanti.

Il Gruppo San Benedetto smentisce la notizia che la campagna di comunicazione, con protagonista Elisabetta Canalis, sia stata oggetto di censura o sospensione a seguito di decisione del Giurì della Pubblicità. L’informazione apparsa su alcuni giornali risulta pertanto non veritiera e l’azienda si riserva di agire nelle sedi competenti per tutelare i propri interessi. + info: www.sanbenedetto.it Facebook: @SanBenedetto Instagram: @sanbenedetto_official LinkedIn: Gruppo Acqua Minerale San Benedetto

Grazie ai suoi continui sforzi in termini di innovazione, negli anni San Benedetto ha visto crescere in maniera rilevante il successo della sua linea di prodotti nel segmento delle acque minerali. Da sempre, infatti, il Gruppo leader in Italia nel beverage analcolico, si è distinto nel mercato per la capacità di anticipare le nuove tendenze di consumo, sia rispetto alla materia prima impiegata per la produzione sia per il packaging.

Acqua Minerale San Benedetto parteciperà all’International Horeca Meeting di Italgrob organizzata in collaborazione con Italian Exbition Group nel più ampio contesto di Beer & Food Attraction. L’undicesima edizione farà il punto sul valore economico e sociale della distribuzione Ho.Re.Ca nel post Covid, analizzando e individuando i nuovi bisogni dei consumatori in un settore strategico per l’economia del paese e per la crescita sociale.

I lavoratori di Acqua Minerale San Benedetto, per celebrare i 50 anni alla guida dell’azienda di Enrico Zoppas ed i 65 anni dell’azienda, hanno regalato al presidente un’opera di Anna Paola Cibin. Attraverso il lavoro dell’artista che nella tecnica dell’arazzo fonde sapientemente lavoro manuale, creatività e innovazione, i lavoratori hanno voluto ricordare i valori dell’azienda che ne hanno contraddistinto la storia.

“San Benedetto si caratterizza per essere una Total Beverage Company, quindi capace di esprimere competenze su tutto il mercato analcolico e non soltanto sull’acqua. Le novità più importanti sono nel mondo delle acque funzionali: abbiamo introdotto Skin Care, un’acqua al collagene con acido ialuronico e zinco per l’elasticità della pelle che si affianca a tutto il mondo Acqua Vitamin” – è quanto dichiarato da Vincenzo Tundo, Direttore Marketing di Acqua Minerale San Benedetto. Acqua…

Coerentemente con la mission aziendale di sviluppo e crescita delle risorse interne, San Benedetto lancia il progetto di formazione in partnership con la Scuola di alta formazione Ca’ Foscari Challenge School e finanziato da Regione Veneto, dal titolo “H2O + Acqua Minerale San Benedetto S.P.A dal talento alla squadra” nell’ambito della Dgr. “Per un’impresa organizzata e consapevole. Strumenti per favorire la competitività e la crescita professionale”.

Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di presentazione del percorso di sostenibilità ambientale di San Benedetto, nel corso della quale è stato annunciato il lancio della nuova bottiglia Ecogreen Easy realizzata con il 100% di RPET e carbon neutral. L’appuntamento ha visto la partecipazione di Enrico Zoppas, Presidente ed Amministratore Delegato di Acqua Minerale San Benedetto S.p.A. e del Senatore Andrea Ferrazzi, Membro della 13ª Commissione permanente (territorio, ambiente, beni ambientali) e primo firmatario della modifica legislativa che ha tolto definitivamente il vincolo della produzione di bottiglie in PET con al massimo il 50% di RPET.

Acqua Minerale San Benedetto è stata premiata con il MIKE Award (Global Most Innovative Knowledge Enterprise). Il riconoscimento alle aziende che si sono contraddistinte nella gestione della conoscenza, dell’innovazione, della coerenza strategica e risultati finanziari è stato ideato e coordinato dal Politecnico di Hong Kong e per il primo anno si è svolto anche in Italia.