Tag

succhi

Browsing

I succhi Yoga saranno Official Partner di X Factor 2020, la nuova edizione dello show di Sky prodotto da Fremantle che andrà in onda da oggi 17 settembre alle 21.15 su Sky Uno, sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su NOW TV; il venerdì, in prima serata, su TV8. Una partnership inedita con cui Yoga porta per la prima volta i succhi di frutta in uno dei più famosi show musicali della televisione.

La professionalità di Natfood e la qualità Del Monte portano al bar un’innovativa linea di Succhi di frutta Senza Zuccheri Aggiunti. Una gamma esclusiva composta da 3 referenze, distribuite da Natfood nell’ambito della linea Sirea: non i soliti succhi monogusto, bensì un mix di frutta arricchita da ingredienti funzionali e ricercati, il tutto bilanciato in modo da avere un prodotto autentico, senza zuccheri aggiunti e con pochissime calorie. Un’offerta esclusiva e di alta qualità che conquista anche i clienti più esigenti e rende unico il locale che li serve.

Un quarto di secolo. Le prime macchine di ZUMEX® Group sono arrivate negli USA nel 1994, poco più di 25 anni fa. Da allora la marca, partner strategico di riferimento per lo sviluppo del business dei succhi, ha visto aumentare progressivamente la sua presenza nei mercati statunitensi e canadesi, una crescita potenziata in parte dalla capillarità apportata dalla sua filiale operante nel paese dal 2007. La marca è stata la prima a introdurre il concetto di spremuta appena fatta in catene di supermercati dell’importanza di Whole Foods, HEB e Wegmans, avvicinandosi così a migliaia di famiglie nordamericane con un prodotto fresco, naturale e salutare.

Da oltre 70 anni Yoga è un marchio affidabile e premiato dal consumatore per l’ampia gamma di nettari, succhi e bevande a base frutta in formati originali e innovativi. Oggi Yoga conferma la propria leadership nel segmento monodose bambino ampliando la propria offerta e rivolgendosi a quei genitori particolarmente attenti al benessere dei propri figli, in virtù di una maggiore consapevolezza ed informazione alimentare.

La campagna “Tanto di cappellino” è una vera e propria catena solidale. Ogni inverno, infatti, innocent “veste” le sue bottigliette di succo di tutto il mondo, con tanti minuscoli cappellini di lana. Per realizzarli, vengono coinvolti tutti coloro che avranno voglia di sferruzzarli e spedirli direttamente a innocent, che li userà per adornare le proprie bottigliette. Per ogni bottiglia venduta con il suo cappellino, originale e unico, verranno versati 0,20€ all’Associazione Outsider di Torino, Onlus che si occupa di sostenere, incoraggiare e supportare l’integrazione sociale di persone con disabilità e in condizione di svantaggio.

Il brand  storico di Conserve  Italia – da sempre attento ai baby consumatori – rinnova la gamma  dei  succhi  in vetro puntando sulla  qualità della  frutta che  assicura alle mamme e ai papà il benessere dei loro figli, senza  dimenticare il divertimento per i  bambini  attraverso una  nuova  e  gioiosa  grafica  incentrata sulla  simpatia  della frutta che diventa personaggio e sui 12 diversi  tappi twist-off che si possono collezionare.

Fare chiarezza sui succhi di frutta 100%, analizzare le evidenze scientifiche nazionali ed internazionali sul profilo nutrizionale, la composizione, il ruolo nella dieta e possibili impatti sulla salute:  questi gli obiettivi del documento a firma di un gruppo di lavoro SINU (Società Italiana di Nutrizione Umana) dal titolo “Il consumo di succhi 100% frutta nel contesto di una sana alimentazione”, di cui si è discusso oggi a Milano in un incontro organizzato dal Comitato Italiano Succhi 100% Frutta.

Performance più che soddisfacente, in miglioramento rispetto al 2016 e di gran lunga superiore alle previsioni, nonostante la difficile congiuntura del mercato del pomodoro e dei legumi, l’inasprimento dello scenario competitivo e la forte pressione della Grande Distribuzione, anche conseguente alla Brexit. Sensibile crescita del fatturato a parità di cambio e aumento della marginalità, prevista invece in flessione, grazie al significativo incremento dei volumi venduti e alla elevata efficienza dei processi produttivi.