Tag

wine2wine

Browsing

Il mondo del vino riparte ancora da Vinitaly con un’edizione speciale della manifestazione in programma a Veronafiere dal 17 al 19 ottobre 2021. Un appuntamento b2b in presenza e sicuro, pensato e posizionato strategicamente come punto di arrivo delle prime iniziative commerciali all’estero al via dal 3 aprile in Cina, per poi ripartire con slancio verso il 54° Vinitaly, dal 10 al 13 aprile 2022.

Il Covid-19 ha modificato l’approccio al consumo di vino negli Stati Uniti ma non ne ha depresso la domanda. Volano i consumi al di fuori dei luoghi di acquisto e ancora di più le vendite on-line, che compensano in buona parte il gap riscontrato nei locali (bar e ristoranti). L’Italia in questo quadro approfitta dei dazi aggiuntivi applicati ai principali competitor per allungare notevolmente su una Francia sempre più difficoltà.

wine2wine è un forum internazionale sul wine business che si tiene a Verona, ogni anno, dal 2014. L’evento è un punto di riferimento sia per…

“Le piccole medie imprese sono il cuore del tessuto economico italiano e la loro crescita dipende, sempre di più, dalla corretta gestione finanziaria e delle risorse. Ad oggi si registra ancora un forte ritardo sul fronte degli investimenti da parte delle PMI derivante, soprattutto, dall’attuale scarsa diversificazione delle fonti di finanziamento, con un preponderante ricorso a prestiti bancari, spesso a breve scadenza, che però non permettono piani di sviluppo a lungo termine”.

Ancora una volta Wine Meridian – Wine People sarà presente a WINE2WINE 2017 (il Forum sul Business del vino in programma a VeronaFiere il 4 e 5 dicembre) per mettere a disposizione dei partecipanti la propria esperienza, in un’occasione unica per gli addetti del settore vitivinicolo, che potranno partecipare a due seminari, organizzati e pensati per chi desidera approfondire due tematiche emergenti.

Più della metà dei wine blogger USA sono donne, il 47% di chi compra il vino online è donna (la percentuale scende al 39% in Italia). Nel nostro Paese i consumatori abituali donne sono la metà degli uomini (11%) ma fra quelli sporadici eguagliano le percentuali maschili (24%).

Oggi esistono molti modi per sfruttare il web e dare una mano alla propria cantina grazie ai social media. Molti puntano su Facebook perché consente di raggiungere un pubblico immenso, il più ampio e segmentato del web. Altri decidono invece di sfruttare AdWords, ma anche di fare leva sulla logica dell’inbound marketing e lavorando con il blog. Il blog è infatti il perno di una buona attività di inbound marketing, ma non è l’unico protagonista.

La promozione del vino italiano nel mondo in primo piano al Wine2wine di Veronafiere (2-3 dicembre), con 2 convegni targati Business Strategies, azienda leader nell’internazionalizzazione con un portafoglio di oltre 400 aziende del settore. Nel primo appuntamento, il 2 dicembre alle ore 11.30, focus sulla prossima Ocm Promozione dopo le polemiche della filiera nei confronti dell’attuale misura.

Non esiste una ricetta unica per conquistare la Cina e non esiste un unico profilo di consumatore. Servono scelte mirate per convincere i cinesi ad acquistare e a bere vino italiano, ancora poco presente nelle filiere dell’horeca e soprattutto nel segmento del lusso. È quanto emerso dal focus sul mercato cinese nella prima giornata di wine2wine (Veronafiere, 3-4 dicembre), il business forum per gli operatori del settore firmato Vinitaly, dove sono state tracciate le ‘istruzioni per l’uso’ con cui accedere al Celeste Impero dove il vino italiano ha ancora molto da esprimere.