Pinterest LinkedIn

Il panorama dei consumatori è cambiato rapidamente e la pandemia ha accelerato le tendenze chiave del mercato e ne ha ridefinito le priorità. Il comportamento dei consumatori e i modelli di acquisto sono in continua evoluzione e l’industria alimentare e delle bevande deve essere sufficientemente agile da raggiungere consumatori più consapevoli, innovare con una tecnologia in continua evoluzione e affrontare sfide reali come la salute e la sicurezza degli alimenti. Quindi, quali sono le tendenze che attualmente presentano le maggiori possibilità e sfide? Qui si esaminano tre di queste tendenze illustrando quali possono essere e sono le implicazioni per i produttori di alimenti UHT.

 

 

La tendenza alla salute e al benessere

In questo periodo, non è necessario essere salutisti integrali per godere di uno stile di vita attivo. Il fitness è diventato un trend globale. Di conseguenza, i consumatori desiderano alimenti naturali e ad alto contenuto proteico come il latte per sostenere la loro vita attiva. Ad esempio, il 37% dei consumatori nel Regno Unito concorda sul fatto che bere latte dopo l’esercizio fisico sia un buon modo per aiutare i muscoli a recuperare. Tuttavia, il benessere non significa soltanto mantenersi in forma. Sta emergendo un approccio più olistico alla salute, poiché persone si allineano ai ritmi mutevoli del proprio corpo e cercano in modo proattivo prodotti più salutari. Ciò ha portato a una richiesta di alimenti e bevande “migliori per la salute”, come latte arricchito di proteine e vitamine, frullati proteici e bevande sportive e isotoniche.

I consumatori utilizzano spesso prodotti senza lattosio per agevolare le funzioni digestive. In effetti, la salute dell’apparato digerente è uno dei principali fattori che inducono le persone a passare dal consumo di latte di origine animale standard a quello di latte senza lattosio, favorendo la crescita di quest’ultimo settore. Ad esempio, in Turchia le vendite di latte senza lattosio sono cresciute del 55% tra il 2019 e il 2020. Si registra una continua crescita della richiesta di alternative a base vegetale, i cui valori nutrizionali sono in aumento. Vi sono stati notevoli sviluppi nell’ambito della fortificazione dei prodotti a base di latte di origine vegetale per l’aumento dei valori nutrizionali. La tecnologia di trattamento e gli esperti di Tetra Pak possono fornire il supporto completo della produzione di bevande a base vegetale e latte senza lattosio.

La tendenza al benessere favorisce inoltre una crescente domanda di prodotti senza zuccheri aggiunti. Troppo zucchero: questa è la preoccupazione principale per quanto riguarda le diete dei bambini per i genitori nel Regno Unito. Tuttavia, anche se i consumatori vogliono meno zucchero, spesso preferiscono non scendere a compromessi sulla dolcezza del prodotto. Vi è una preferenza per i prodotti che utilizzano opzioni naturali come dolcificanti di origine vegetale, frutta e fibre per ridurre il contenuto di zucchero. I prodotti senza lattosio hanno un gusto naturalmente più dolce rispetto al latte normale standard, quindi i consumatori possono gustare un latte più leggero, dolce e gustoso senza ingredienti aggiunti. Per i produttori di alimenti UHT, questa è un’occasione d’oro. Potrebbe essere un’ottima idea esplorare nuove ricette e il fatto che il latte UHT indiretto abbia di per sé un gusto più dolce rappresenta un vantaggio naturale. Inoltre, i nostri specialisti della tecnologia UHT possono aiutare a creare un ambiente di produzione più flessibile, consentendo ai produttori di effettuare cambi di produzione, ad esempio passando da un prodotto all’altro e a cicli di produzione in lotti più piccoli, con maggiore facilità; ciò consente di esplorare il potenziale aziendale in varie opzioni nell’ambito di prodotti salutari.

 

 

La tendenza alla sicurezza degli alimenti

La pandemia di Covid-19 ha puntato i riflettori sulla sicurezza degli alimenti. Le preoccupazioni per la sicurezza degli alimenti sono aumentate in modo significativo e attualmente i consumatori cercano di trovare un equilibrio tra tali preoccupazioni e il desiderio di proteggere l’ambiente, evidenziando il dilemma che il settore si trova ad affrontare: garantire salute e sicurezza degli alimenti, prendendosi al contempo cura del pianeta.  In base ai dati a disposizione, si evidenzia che per la società attuale:

– La sicurezza degli alimenti è altrettanto importante della protezione dalla minaccia del COVID-19.
– La salute e l’igiene sono collegate alla sicurezza degli alimenti.
– La salute e la sicurezza sono equiparate.

Poiché l’igiene e la sanificazione sono gli aspetti più importanti per i consumatori, il trattamento UHT assume un ruolo fondamentale nell’ambito della tendenza alla sicurezza degli alimenti. Il trattamento a temperatura ultra elevata uccide i batteri nocivi attraverso un processo igienico chiuso che riduce il rischio di contaminazione.

Inoltre, nonostante la sua lunga vita a scaffale, il prodotto non richiede additivi o conservanti e la confezione mantiene i prodotti sicuri, igienici e tracciabili. Il latte UHT offre un modo sicuro, salutare e pratico per accedere ai benefici nutrizionali del latte.

 

 

Alla luce della pandemia, Tetra Pak ha recentemente lanciato una campagna informativa “Long life Milk for Lifelong Goodness” (Latte a lunga durata per una bontà senza fine) sul latte UHT in Medio Oriente e Africa. Vari video forniscono risposte alle domande e alle preoccupazioni più comuni e illustrano come il latte di origine animale arriva dall’azienda agricola alla tavola e come il confezionamento asettico mantiene il prodotto sicuro e delizioso senza conservanti. Negli Stati Uniti è stata inoltre lanciata un’altra iniziativa dal titolo “Shelf Stable Milk for Schools” (Latte a lunga conservazione nelle scuole) che mira a informare i responsabili decisionali in ambito scolastico sui vantaggi della scelta del latte nelle scuole in confezioni asettiche.

La tendenza alle “nuove esperienze”

I giovani consumatori sono alla ricerca di novità. Sono desiderosi di provare nuove esperienze per il palato ed esplorare nuovi sapori oltre la fragola, il cioccolato e la vaniglia. Anche la consistenza svolge un ruolo fondamentale nell’offrire nuove sensazioni alle papille gustative dei più curiosi e le novità possono incoraggiare a condividere tali esperienze di persona o online. Ciò offre ai marchi nuove possibilità di coinvolgere il proprio pubblico.

I sapori sofisticati, basati sulla provenienza e sull’utilizzo di ingredienti di prima qualità, sono un altro settore di nicchia interessante. Come già illustrato, lo zucchero è una preoccupazione per molti consumatori, quindi emerge la predilezione per sapori più moderati e meno dolci. Ad esempio, si stanno esplorando ingredienti botanici e minerali in quanto possono apportare benefici per la salute, nuove entusiasmanti consistenze e profili aromatici sofisticati alla categoria.

Si registra un interesse per i prodotti che uniscono ingredienti lattiero-caseari con latte a base vegetale e ciò apre nuove possibilità per i produttori UHT. Inoltre, come affermato in precedenza, un ambiente di produzione UHT flessibile rende relativamente facile esplorare nuovi prodotti di nicchia in modo redditizio.

 

Fonte: www.tetrapak.com/it-it/insights/cases-articles/stay-on-top-of-consumer-trends

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia 2022 Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

venti + 9 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina