Tag

Abitudini di consumo

Browsing

Nel 2020 crolla il Valore Condiviso della birra (-15%), soprattutto a causa delle difficoltà riscontrate dall’HoReCa. In un anno il settore perde 15mila posti di lavoro.  Qualche segnale positivo dai consumi casalinghi, che muovono positivamente la filiera e generano quasi 1,9 miliardi di Valore Condiviso sugli 8,1 miliardi totali. Gli ingredienti della ricetta HEINEKEN Italia per creare valore in un mondo che cambia: Sostenibilità (ambientale e non), investimenti su innovazione e birre del territorio e coinvolgimento delle persone attraverso una nuova leadership collettiva.

Si fa presto a passare da prodotto borderline a bene di prima necessità. Uno studio più approfondito, un’interpretazione più funzionale o semplicemente la comprensione dei bisogni dei cittadini. Che piaccia o no, la cannabis rimane argomento di discussione e per lo più di apprezzamento per italiani e non; a maggior ragione nel momento storico attuale, dove la reperibilità è difficoltosa e il pericolo di criminalità concreto. Ci pensano imprenditori e giovani smart: cannabis light legale, e il problema è risolto.

Che non sia una scusa per esagerare o farvi belli mentre vi versate il quinto bicchiere della serata. Ma un recentissimo studio del King’s College di Londra ha confermato una volta di più quanto già si sostiene da tempo: i bevitori di vino rosso hanno più probabilità di sviluppare un microbiota dell’intestino sano, con conseguenti effetti positivi sul controllo del peso e sul colesterolo.

La colazione è il pasto principale della giornata. Quante volte lo avete sentito dire? Ma vi siete mai interrogati sull’importanza della colazione in hotel? Il breakfast gioca un ruolo cruciale durante un soggiorno, è una chicca da vivere, il valore aggiunto alla vostra esperienza. Hotel breakfast day: a Milano un evento dedicato a questa occasione di consumo con partner d’eccellenza come Bravilor Italia e rivolto agli operatori del settore.