0
Pinterest LinkedIn

La birra conosce ora un periodo di grande fortuna e varietà dell’offerta. Cresce contestualmente l’interesse dei consumatori che vogliono approfondire la propria conoscenza delle birre. Terra Madre Salone del gusto lo fa attraverso numerosi laboratori dedicati specificamente ai vari aspetti del complesso mondo birrario

birra-orzo-e-luppolo

Prima di tutto partiamo dai fondamentali: gli ingredienti della birra sono quattro, acqua, cereali, lievito e luppolo. Ma a questi se ne possono aggiungere altri, e dei più impensabili: l’uva, ad esempio, con cui si fa l’IGA, protagonista del Laboratorio DOVE VA L’ITALIA DELLA BIRRA – ITALIAN GRAPE ALE. Quella di dedicare una parte della vendemmia alla produzione brassicola è un’invenzione tutta italiana che Nicola Perra del birrificio Barley è stato tra i primi a praticare. Intorno al 2006 Nicola inizia il suo esperimento e non viene lasciato solo molto a lungo: dopo la sua BB10, anche altri artigiani della birra si sono dedicati a questo stile, che sta dando molte soddisfazioni ai produttori. La più recente è il riconoscimento del BJCP (Beer Judge Certification Program), una organizzazione che promuove la cultura birraria in tutto il mondo e che ha citato l’Italian Grape Ale fra gli stili brassicoli emergenti. Anche i consumatori apprezzano questa Ale (cioè birra i cui lieviti fermentano a temperature elevate), il cui sapore è caratterizzato dagli aromi delle diverse uve utilizzate, senza prevaricare il gusto classico della birra. Il colore varia dal dorato al marrone scuro e non ci sono vincoli sui malti o sui luppoli da utilizzare.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

Continuiamo il capitolo dell’orgoglio nazionale con un altro prodotto nostrano: l’Italian Style Pilsner. Stiamo parlando della Tipopils di Agostino Arioli, che si racconta e si assaggia in DOVE VA L’ITALIA DELLA BIRRA – ITALIAN STYLE PILSNER. La Tipopils italiana è una rivisitazione della tradizione talmente riuscita da aver conquistato anche l’estero, a dimostrazione di una rilevanza sempre crescente del nostro paese nel panorama brassicolo internazionale. Ma è bene sapere che la Pilsner non ha le sue radici in Italia: nasce infatti a metà dell’Ottocento in Boemia, nella città ceca di Pilsen da cui prende il nome, ed è una birra a bassa fermentazione, cioè prodotta con lieviti che fermentano a circa 10°. La Pilsner è una birra chiara e leggera, dal retrogusto floreale e amarognolo, dato dal luppolo Saaz che cresce nella zona. Accompagna molto bene carni bianche e faraona, ma si può abbinare anche a un piatto di pasta al pesto o una bella pizza.

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2019 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra

E finiamo in bellezza con il Lambic, una vera e propria chicca prodotta esclusivamente nella regione del Pajottenland, a sud ovest di Buxelles, in Belgio. Nel Laboratorio MASTER OF FOOD – LAMBIC VRAI OU FAUX a guidarti ci sarà Jean Van Roy dello storico birrificio Cantillon, ultimo birrificio di Bruxelles a produrre Lambic secondo la tradizione, che svelerà tutti i segreti di questa birra. Due cose distinguono il Lambic da tutte le altre birre: l’uso di frumento non maltato e l’impiego di lieviti spontanei, sia della zona (e quindi trasportati dall’aria) sia di colture che hanno preso piede all’interno dei birrifici, invece dei soliti lieviti selezionati. Pur essendo affinato per qualche anno, il Lambii non perde la sua freschezza aromatica e la sua acidità che lo rendono perfetto per abbinamenti con torte e dessert.

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

PER APPROFONDIRE IL MONDO DELLA BIRRE, TERRA MADRE SALONE DEL GUSTO HA ORGANIZZATO NUMEROSI LABORATORI SPECIFICI COME DI SEGUITO INDICATO:

  • 22 settembre alle 12:00 Eataly Torino Lingotto:
    DOVE VA L’ITALIA DELLA BIRRA – ITALIAN STYLE PILSNEr  Codice SLB31  -Prezzo soci Slow Food € 20 – Prezzo non soci € 25
  • 22 settembre alle 15:00  Eataly Torino Lingotto
    DOVE VA L’ITALIA DELLA BIRRA – BIRRE “A CENTIMETRO ZERO”  Codice SLB32
  • Prezzo soci Slow Food € 20 Prezzo non soci € 2522 settembre dalle 16:30 alle 18:30  Parco del Valentino e lungo Po – Torino Esposizioni – Università degli studi di Torino – Sala Blu ESISTE IL LUPPOLO ITALIANO? Codice FRM039
  • 22 settembre alle 18:00  Eataly Torino Lingotto
    CRAFT BEER REVOLUTION Codice SLB33
    Prezzo soci Slow Food € 20 Prezzo non soci € 25
  • 22 settembre alle 20:30  Piazza Castello – Stand sigaro toscano – Sala sigari
    MATRIMONIO ALL’ITALIANA: SIGARO TOSCANO E ITALIAN GRAPE ALE Codice SIGA01
    Prezzo soci Slow Food € 15 Prezzo non soci € 15
  • 23 settembre alle 12:00  Eataly Torino Lingotto
    BORN IN THE USA: LA VERA STORIA DELLA BIRRA ARTIGIANALE IN AMERICA  Codice SLB34
    Prezzo soci Slow Food € 20 Prezzo non soci € 25
  • 23 settembre alle 15:00  Eataly Torino Lingotto
    DOGFISH HEAD E BALLAST POINT: COAST TO COAST Codice SLB35
    Prezzo soci Slow Food € 25 – Evento riservato ai soci Slow Food
  • 23 settembre alle 18:00  Eataly Torino Lingotto
    DOVE VA L’ITALIA DELLA BIRRA – ITALIAN GRAPE ALE  Codice SLB36 Prezzo soci Slow Food € 20 – Prezzo non soci € 25
  • 24 settembre alle 12:00  Eataly Torino Lingotto
    MASTER OF FOOD – LAMBIC VRAI OU FAUX  Codice SLB37
    Prezzo soci Slow Food € 20 – Prezzo non soci € 25
  • 24 settembre alle 15:00  Eataly Torino Lingotto
    LA BIRRA NON ESISTE  Codice SLB38
    Prezzo soci Slow Food € 20 Prezzo non soci € 25
  • 24 settembre alle 18:00  Eataly Torino Lingotto
    DOVE VA L’ITALIA DELLA BIRRA – GUIDA ALLE BIRRE D’ITALIA 2017  Codice SLB39
    Prezzo soci Slow Food € 20 – Prezzo non soci € 25
  • 25 settembre alle 12:00  Eataly Torino Lingotto
    DOWN IN MEXICO: WHERE BEER IS SLOW  Codice SLB40
    Prezzo soci Slow Food € 20 Prezzo non soci € 25
  • 25 settembre alle 15:00  Eataly Torino Lingotto
    ALLA RISCOPERTA DELLE BIRRE TRADIZIONALI OLANDESI Codice SLB41 Prezzo soci Slow Food € 20 Prezzo non soci € 25
  • 25 settembre alle 18:00  Eataly Torino Lingotto
    MASTER OF FOOD – BIRRA IN LATTINA? YES WE CAN!  Codice SLB42
    Prezzo soci Slow Food € 20 -Prezzo non soci € 25
  • 26 settembre dalle 10:30 alle 12:30  Parco del Valentino e lungo Po – Torino Esposizioni – Università degli studi di Torino – Sala Blu – L’ORZO E IL MALTO IN ITALIA Codice FRM040
  • 26 settembre alle 12:00  Eataly Torino Lingotto
    LE BIRRE MONASTICHE Codice SLB43
    Prezzo soci Slow Food € 20 Prezzo non soci € 25
  • 26 settembre alle 15:00  Eataly Torino Lingotto
    TOUR DE FRANCE IN SEI TAPPI  Codice SLB44
    Prezzo soci Slow Food € 20 Prezzo non soci € 25
  • 26 settembre alle 18:00 Eataly Torino Lingotto
    FRANKENFEST  Codice SLB45
    Prezzo soci Slow Food € 20 -Prezzo non soci € 25

 

per ulteriori approfondimenti sui Laboratori della birra cfr: www.salonedelgusto.com/it/eventi/?tplg=&rluogo=&rtem=24&rdata=&rlib=

per verificare l’elenco completo degli espositori del settore birrario cfr:
www.salonedelgusto.com/it/espositori/?tesp=&naz=&reg=&rtem=&gen=32&rlib=

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

quindici + tredici =