Marco Emanuele Muraca
| Categoria Notizie Vino | 2900 letture

Conosci le tue Radici: Alessandro Pitanti si aggiudica la Roots Cocktail Competion italiana

Finest Roots Roots Bartender Trova Mixology Italiana Alessandro Cocktail Rossi & Rossi Pitanti Radici Competion

Cocktail Alessandro Roots Bartender Italiana Pitanti Competion Mixology Rossi & Rossi Trova Finest Roots Radici

Sfida all’ultimo cockatil, quella andata in scena lunedi 19 settembre al contest “Know Your ROOTS“, organizzato allo Sheraton Diana Majestic di Milano. La fase finale nazionale dedicata a Roots Finest Spirits, liquori greci dalle antiche origini importati in Italia da Rossi & Rossi di Treviso, ha visto l’epilogo con 12 barman e barladies finalisti contendersi la vittoria finale, dopo aver selezionato su 95 ricette provenienti da tutta Italia, rigorosamente a base di Roots Spirit.

roots-radici-profonde-cocktail-competition-2016-staff

Ad avere la meglio è stato Alessandro Pitanti, barman presso il 67 Sky Lounge Bar Forte dei Marmi, che si è aggiudicato un viaggio in visita alla distilleria dei Roots a Kelemata, oltre alla partecipazione del bar show di Atene il prossimo mese di novembre.

alessandro-pitanti-vincitore-roots-cocktail-competition-2016
Alessandro Pitanti sulla destra, vincitore della competition

I finalisti, provenienti da tutta Italia, sono stati valutati da una giuria di professionisti composta dal Presidente Onorario Iba Umberto Caselli, il bar manager del Marriot Hotel di Milano Gianmario Artosi, il mixologist Mattia Pastori e il proprietario di Roots Finest Spirits Nikoas Smyrlakis.

Ecco le ricette dei primi tre classificati:

RADICI PROFONDE
(foto in apertura).

1° Classificato Alessandro Pitanti barman 67 Sky Lounge Bar Forte dei Marmi

  • 3,0 Cl Roots Tenuta
  • 2,0 Cl Mezcal Marca Negra
  • 1,5 Cl Choya Umeshu Green
  • 2,0 Cl Campari

 

RAKONTAMELO

2° Classificato Luca Granero – Hasu Lounge Bar Di Alba

  • 4,5 Cl Roots Rakomelo
  • 3,0 Cl Rum Nation Barbados
  • 1,5 Cl Licor 43
  • 80 Grammi Ananas
  • 3,0 Cl Latte Di Capra

 

BEATITUDINE

3° Classificato Eleonora Sasso lavora presso La Zanzara di Roma

  • 3,0 Cl Roots Tenuta
  • 6,0 Cl Reimonenq Rum
  • 3,0 Purea Anans
  • 2,5 Sciroppo Vaniglia E Cioccolato
  • 2,5 Cl Spremuta Lime

 

La terza classificata Eleonora Sasso si aggiudica un posto all’Athens Bar Show 2016 che si terrà ad Atene 8-9 novembre 2016 perchè i primi due classificati saranno impossibilitati a parteciparvi per impegni pregressi.

Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

Finest Roots

Finest Roots spirits è una distilleria situata a sud della Grecia con origini che risalgono a 160 anni fa. Giunta alla 4° generazione, Finests Roots spirits usa solo ingredienti puri e 100% naturali per produrre bevande alcoliche in cui gli antichi sapori tradizionali vanno a sposare i gusti moderni offrendo sapori veri, puri e di alta qualità.
Finest Roots produce 4 distillati:
RAKOMELO, MASTIHA, TENTUR, HERB SPIRIT

roots-finest-gamma-range

+info: finestroots.com

I distillati di Finest Roots sono importati in Italia da Rossi & Rossi
+info: www.doc.it

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Roots Radici Pitanti Trova Italiana Rossi & Rossi Bartender Finest Roots Mixology Cocktail Competion Alessandro


ARTICOLI COLLEGATI:

Suggerimenti per il dosaggio dei cocktails

Suggerimenti per il dosaggio dei cocktails

18/08/2019 - È un ingrediente chiave per qualsiasi buona festa: il cocktail. Ma qual è il modo migliore per semplificare il servizio di bevande a una folla assetata? Per quelli di noi...

Jacopa, l’eleganza del cocktail bar incontra la magia del rooftop

Jacopa, l’eleganza del cocktail bar incontra la magia del rooftop

09/08/2019 - Trastevere, il cuore pulsante di Roma, il regno indiscusso dei bar e cocktail bar, dai più classici, ricchi di storia, dove sedersi per un caffè o sorseggiare una birra; ...

“Ben Fiddich”, home-made e luci soffuse: una drink experience unica nel cuore di Tokyo

“Ben Fiddich”, home-made e luci soffuse: una drink experience unica nel cuore di Tokyo

08/08/2019 - Un artista, un gentleman, un bartender di livello assoluto e un altrettanto abile pollice verde. Questo è Hiroyasu Kayama, il Bartender con la "B" maiuscola capace di reg...

“PK Cocktail Bar”: il cocktail bar più romantico ed emozionante di Santorini

“PK Cocktail Bar”: il cocktail bar più romantico ed emozionante di Santorini

30/07/2019 - Aspettando lo show del tramonto, quel magico momento in cui il sole si immerge nel Mar Egeo tra gli applausi e lo stupore generale. Una palla di fuoco che sprigiona tutto...

Bitter Day: il meglio della gamma Onesti in un’unica masterclass

Bitter Day: il meglio della gamma Onesti in un’unica masterclass

26/07/2019 - Tre prodotti di nicchia, in realtà protagonisti nella categoria dei bitter, sempre più in riscoperta grazie a un nuovo revival e all'utilizzo in mixology. OnestiGroup ha ...

Cinque consigli per gestire un cliente fastidioso

Cinque consigli per gestire un cliente fastidioso

26/07/2019 - Per tutte le serate che ci avete salvato, le notti che ci avete alleggerito e le conoscenze che ci avete favorito: amici bartender, per ringraziarvi del vostro prezioso s...

Dalla blue sky all’agave, i protagonisti di Breaking Bad lanciano il mezcal “Dos Hombres”

Dalla blue sky all’agave, i protagonisti di Breaking Bad lanciano il mezcal “Dos Hombres”

25/07/2019 - Dal cinema al bancone da bar. Dal New Mexico al Messico vero e proprio. Dalla blue sky al mezcal. Questa è la (nuova) storia di Bryan Cranston e Aaron Paul, i due tanto a...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

sette + 12 =