Pinterest LinkedIn

Giunge alla quarta edizione il Turin Coffee Festival: il Salone del Caffè a Torino che per questa nuova edizione approda nel salotto sabaudo di Piazza San Carlo. L’appuntamento è per l’11 settembre 2021 dalle ore 10:00 alle 22:00 e il 12 settembre 2021 dalle ore 10:00 alle ore 20:00. Un’occasione per scoprire e riscoprire lo stretto rapporto che lega Torino al caffè, la storia di questo straordinario prodotto e le sue declinazioni più golose.

Il Talk di Costadoro al Turin Coffee Festival 2021

Costadoro racconterà durante il Talk in programma domenica 12 settembre alle ore 11:30 sul palco del Turin Coffee Festival, come l’impegno sociale di un’azienda passi anche dalle attenzioni verso i più fragili.

L’A.D. di Costadoro Giulio Trombetta insieme a Ivano Zardi – Presidente Polisportiva Unione italiana Ciechi e Ipovedenti e a Federica Floris – Psicologa e AD Alos, illustreranno il progetto “Il caffè per tutti: inclusione e supporti accessibili nei bar”.

È quello che sta facendo Costadoro in alcuni dei suoi punti vendita Costadoro Social Coffee, tra cui l’ultimo nato a Genova e quelli in prossima apertura a Montecarlo e a Torino presso lo SNOS.

In questi locali infatti, verranno offerti menù in braille redatti in collaborazione con la Polisportiva UICI (Unione Italiani Ciechi e Ipovedenti) e menù in CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa, che si basa su simboli e immagini) studiati con la Psicologa Federica Floris.

Attraverso l’ausilio di pannelli in plexiglas, che riporteranno le scritte in Braille e tablet informativi che utilizzeranno il software comunicativo Alos Speak, sarà possibile comunicare al personale di sala il proprio ordine, senza grande difficoltà.

L’obiettivo è offrire un supporto a bambini e adulti con bisogni comunicativi complessi, legati a disturbi del neurosviluppo e della vista, in un’ottica di accessibilità ed inclusione reali.

Supporto, sensibilizzazione e sostenibilità

In questa occasione di festa e celebrazione del caffè al Turin Coffee, domenica alle ore 11:30 verranno donati due tandem alla Polisportiva dell’Unione Italiana Ciechi per rafforzare e sostenere il rapporto ventennale tra Costadoro e la Polisportiva dell’UICI.

L’obiettivo di entrambi questi progetti è quello di sensibilizzare gli affiliati al progetto di franchising, i clienti e gli operatori dietro al bancone su queste tematiche sociali.

La mission di Costadoro è di dare una svolta sostenibile e sociale, come dichiarato nel CSR.

Quindi questi progetti, insieme all’utilizzo di packaging completamente compostabili per tutta la gamma prodotti, rispecchiano la visione dell’azienda a 360°.

 

Scarica Gratis l'ebook annuario Coffitalalia con tutti gli operatori del settore caffè italia

 

Gli appuntamenti Costadoro in programma al Turin Coffee Festival

11 settembre dalle ore 15:00 alle 18:00: UN CAPPUCCINO CON LE CAMPIONESSE DELLA LATTE ART

Appuntamento con le campionesse italiane di LATTE ART presso lo stand Costadoro, per scoprire l’affascinante mondo della decorazione del cappuccino insieme a Manuela Fensore (campionessa del mondo 2019) e Carmen Clemente (campionessa italiana 2020).

12 settembre dalle ore 11:30 alle 12:30: IL CAFFÈ PER TUTTI: INCLUSIONE E SUPPORTI ACCESSIBILI NEI BAR

Sul palco del Festival l’AD di Costadoro Giulio Trombetta insieme a Ivano Zardi Presidente Polisportiva Unione italiana Ciechi e Ipovedenti e a Federica Floris Psicologa e AD Alos racconteranno il progetto che ha l’obiettivo di offrire un supporto a bambini e adulti con bisogni comunicativi complessi, legati a disturbi del neurosviluppo e della vista, in un’ottica di accessibilità ed inclusione reali.

Modera l’incontro: Eleni Molos

12 settembre dalle ore 14:30 alle 15:30: Presentazione Libro “Professione barista” – Fabio Verona

Affronta il lavoro al banco con impegno ed entusiasmo e riceverai grandi soddisfazioni”: su questa affermazione ruota il libro fresco di stampa “Professione Barista” di Fabio Verona, Responsabile Formazione in Costadoro, esperto e docente del mondo del caffè. Con la giornalista e coffee lover Nadia Rossi, analizza un tema attuale: la carenza di personale nei locali.

Dialoga: Fabio Verona (Formatore sul caffè) – Responsabile Qualità e Formazione presso l’azienda torrefattrice torinese Costadoro, Fabio Verona si occupa di formazione da anni ed è membro delle più importanti associazioni di settore nell’ambito della ristorazione.

Modera: Nadia Rossi (Giornalista, Bargiornale)

12 settembre dalle ore 15:00 alle 18:00COFFEE & GOOD SPIRITS

Presso lo stand Costadoro insieme al pluricampione italiano Franceso Corona per scoprire come il caffè si sposa con i distillati attraverso l’arte del bere miscelato.

Per ulteriori info:

Sito: costadoro.itshop.costadoro.it
IG: www.instagram.com/costadoro_social_coffee/ 
FB: www.facebook.com/Costadorosocial

Scheda e news: Costadoro S.p.A.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Luksusowa Vodka - When Life Gives You Potatoes - importata e distribuita da Pallini SpA

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

dodici + nove =