antonietta
| Categoria Notizie Vino | 1159 letture

Vini Valpolicella, in Cina piacciono alle donne giovani

Vini Giovani Piacciono Donne Consumo Vino Valpolicella Cina

Donne Piacciono Consumo Vino Valpolicella Giovani Cina Vini

Sono donne (54%), tra i 25 e 29 anni, vivono nelle città orientali del Paese e tendono a spendere più della media per acquistare vino, dimostrandosi aperte a sperimentare nuovi stili. E’ l’identikit del consumatore cinese di prodotti Valpolicella che emerge dal report di Wine Intelligence, Vinitrac, realizzato per il Consorzio di Tutela veneto che comprende viticoltori, vinificatori e imbottigliatori della zona di produzione di 19 comuni della provincia di Verona.

 

Wine Marketing Agra
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

Consumatori cinesi che, secondo la ricerca, associano i prodotti della Valpolicella per similitudine di stile e range di prezzo ai vini del Nuovo Mondo, in grado di apprezzare dei vini italiani la buona qualità, la grande diversità e l’elevata acidità. Quanto alle scelte, il vino della denominazione che mostra maggiori potenzialità di sviluppo in Cina è il Valpolicella Ripasso doc. Più strutturato del Valpolicella doc, si misura con successo con i vini cileni, australiani e neozelandesi, con il vantaggio di essere più economico dell’Amarone della Valpolicella e di più facile beva.

Bene anche l’Amarone, apprezzato per l’esclusivo metodo di produzione e per la morbidezza e attrattività nel gusto che ben pochi altri vini italiani riescono ad avere. Vini nei quali, secondo il report, i cinesi percepiscono lo stile italiano con il fascino del territorio di origine, fatto di storia, tradizioni e peculiarità che lo rendono unico anche dall’altra parte del mondo.

 

+info: www.consorziovalpolicella.it

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Vini Consumo Vino Cina Giovani Donne Piacciono Valpolicella

Tags/Argomenti: , ,

ARTICOLI COLLEGATI:

Bilancio 2013 Gruppo MASI: 69 milioni di ricavi, di cui il 92% export. Ebitda al 28%

Bilancio 2013 Gruppo MASI: 69 milioni di ricavi, di cui il 92% export. Ebitda al 28%

21/04/2014 - L'azienda vitivinicola della Valpolicella, chiude un bilancio 2013 di tutto rispetto, con un preconsuntivo consolidato che registra ricavi per 69,2 milioni di euro (1% ci...

Huiyuan Juice, uno dei primi produttori di succhi in Cina, acquista cantine in Francia

Huiyuan Juice, uno dei primi produttori di succhi in Cina, acquista cantine in Francia

30/11/2016 - Secondo quanto riferisce The Drinks Business, il direttore generale del dipartimento affari del vino del gruppo cinese Huiyuan,  Zhang Chuanliang, ha dichiarato  che la s...

VINI VALPOLICELLA : alla riconquista del Brasile, uno dei mercati emergenti per il vino italiano

VINI VALPOLICELLA : alla riconquista del Brasile, uno dei mercati emergenti per il vino italiano

30/05/2013 - Prosegue l'impegno del Consorzio tutela vini Valpolicella per promuovere i propri vini e il proprio territorio in Brasile, un mercato nei confronti del quale è in atto un...

AMARONE E VALPOLICELLA: chiariti gli equivoci sulle modifiche dei disciplinari Valpolicella e Amarone

AMARONE E VALPOLICELLA: chiariti gli equivoci sulle modifiche dei disciplinari Valpolicella e Amarone

30/05/2013 - “Nessun ampliamento della zona di produzione dell’Amarone e degli altri vini della Valpolicella, nessuna apertura ad illegittime produzioni di pianura”: a dirlo Christian...

Cresce l’industria del vino in Cina, diventata ora la settima nazione produttrice nel mondo

Cresce l’industria del vino in Cina, diventata ora la settima nazione produttrice nel mondo

23/07/2013 - Aprire un capitolo sul vino cinese potrebbe sembrare quasi una provocazione, ma negli ultimi anni l’industria vinicola in Cina ha fatto notevoli passi in avanti sia da un...

Il Concours Mondial de Bruxelles nel 2018 si terrà in Cina

Il Concours Mondial de Bruxelles nel 2018 si terrà in Cina

04/06/2017 - ll Concours Mondial de Bruxelles da più di venti anni si pone l'obbiettivo di selezionare e premiare i migliori vini, oltre che alle scoperte e le ricerche nel mondo dell...

Il gruppo birrario cinese TSINGTAO chiude il 2012 con un volume di 79 milioni di ettolitri di birra

Il gruppo birrario cinese TSINGTAO chiude il 2012 con un volume di 79 milioni di ettolitri di birra

29/04/2013 - Tsingtao Brewery Co Ltd, il secondo più grande produttore di birra in Cina, ha annunciato di aver chiuso l’esercizio 2012 con un utile netto a 1,84 miliardi di yuan (US $...

Allegrini si espande nel territorio del Lugana con l’acquisto di 40 ha da vitare entro il 2018

Allegrini si espande nel territorio del Lugana con l’acquisto di 40 ha da vitare entro il 2018

09/02/2018 - Allegrini ha perfezionato l’acquisto di 40 ettari di terreno nella denominazione Lugana (nel Comune di Pozzolengo, in provincia di Brescia), che saranno vitati entro il 2...

BILANCIO 2013 CANTINA VALPOLICELLA NEGRAR: fatturato in forte crescita a € 34 m.ni e incremento della liquidazione ai soci a € 13,4 m.ni

BILANCIO 2013 CANTINA VALPOLICELLA NEGRAR: fatturato in forte crescita a € 34 m.ni e incremento della liquidazione ai soci a € 13,4 m.ni

23/01/2014 - Cantina Valpolicella Negrar può festeggiare al meglio la fine del 2013, anno che ha visto la celebrazione degli 80 anni di storia della Cooperativa. La società ha chiuso ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

nove − 3 =