Pinterest LinkedIn

Le Bollicine e il Prosecco, due tra gli argomenti più gettonati del Vinitaly 2012, si legano in una perfecta unio: il risultato è Ius Naturae, il Prosecco Biologico di Bortolomiol. Il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut Millesimato versione bio, la nuovissima proposta della storica azienda di questa zona del Veneto, verrà presentato in un contesto di qualità e internazionalità quale quello del Vinitaly. La 46esima edizione del Salone Internazionale del Vino e dei Distillati farà infatti da sfondo a una degustazione guidata da Alessandro Scorsone. Lunedì 26 marzo (ore 14.30 – Hall 4 – Stand C5) il noto sommelier e celebre volto della tv, illustrerà ai tanti winelover le caratteristiche e le sensazioni che regala questo nuovo e attesissimo Prosecco. Da qualche anno l’azienda Bortolomiol ha intrapreso un percorso votato alla viticoltura biologica; infatti, i vigneti di famiglia all’interno del Parco della Filandetta, fiore all’occhiello della maison nel cuore di Valdobbiadene, sono stati convertiti secondo i requisiti e le prescrizioni del disciplinare europeo per la viticoltura biologica.

Databank excel xls grossisti

“Il biologico è sinonimo di qualità legata alle caratteristiche naturali e intrinseche del territorio. – spiega Elvira Bortolomiol, responsabile comunicazione dell’omonima azienda – Abbiamo scelto la versione Brut per il suo valore più internazionale. Millesimato, perché vogliamo ricordare le caratteristiche di ogni vendemmia nella loro spontanea espressione, secondo lo Ius Naturae, ovvero il diritto della natura che precede ogni legge umana”. Un Prosecco Superiore, quindi, che esplica una antica regola della viticoltura fatta con passione: ascoltare solo le “leggi” dettate dalla natura per avere nel bicchiere l’eccellenza dei sapori legati al Terroir. “Ius Naturae rappresenta la quadratura del cerchio tra la produzione e la vocazione biologica della nostra azienda. – ha affermato Giuliana Bortolomiol, la più giovane della dinastia – Una attenzione per la natura che ci è stata tramandata da nostro padre Giuliano e portata avanti con fermezza dalle donne della famiglia. Il biologico è attenzione per i dettagli ed è la strada da seguire per rispettare il territorio e l’ambiente”.

+INFO: Ufficio Stampa MG Logos

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

11 − 11 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina