Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

A San Francisco è nata una Start Up di nome Ava Winery la cui mission è quella di produrre “vini” sintetici (senza usare Uva) a basso costo. Si tratta di bevande (chiamarle vino non mi sembra giusto) a base di acqua e alcol etilico con l’aggiunta di aromi, tannini e altre sostanze chimiche che vanno a simulare il gusto, l’odore, il colore e le altre proprietà organolettiche del vino.

vino-sintetico.componenti

L’idea è venuta a due studenti di nome Mardonn Chua e Alec Lee quando, in visita alla cantina Chateau Montelena della Napa Valley, videro una bottiglia del famoso Chardonnay 1973 (il primo vino californiano a battere un vino francese alla competizione Judgment of Paris nel 1976) del valore di $10.000. Essendo la bottiglia molto al di sopra delle loro posibilità economiche fece nascere negli studenti l’idea di produrre una copia fedele (con le stesse molecole) che, però, avesse un prezzo abbordabile per tutte le tasche.

Gli studenti hanno così deciso di coniugare la chimica con le papille gustative esperte di un sommelier qualificato. Con diversi strumenti hanno analizzato la composizione dei vini tra cui Chardonnay, Champagne e Pinot Nero, individuando molecole chiave per il sapore – come “esters ethyl isobutyrate” e “ethyl hexanoate” – e le loro concentrazioni. Attraverso la valutazione del sommelier e dosando gli ingredienti base sono giunti a una ricetta base di vino sintetico da cui partire.

Da poco hanno fondato la loro Start Up di nome Ava Winery, con lo slogan “The world’s first designer wines” che sembrerebbe fare esplicito riferimento al termine “designer drugs”; (droghe sintetiche create disegnando molecole per avere effetto simile a quelle naturali). Ava Winery ha già prodotto una copia più o meno fedele del Moscato d’Asti, almeno a parere di Chua e Lee, anche se non proprio tutti sono concordi.

Qui possiamo vedere un video della prova d’assaggio:

Il prossimo vino sintetico in produzione sarà una copia dello Champagne 1992 Dom Pérignon e sul loro sitoè già possibile acquistare una bottiglia in pre-ordine a 50$.

+Info:
www.avawinery.com/
newscientist.com

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

San Benedetto Energy Drink Super Boost - il supereroe dell'energia!

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina