Pinterest LinkedIn

Il mercato britannico dei caffè indipendenti ha registrato una crescita delle vendite del 4,1% per raggiungere £4,6 miliardi nell’ultimo anno. Il totale dei negozi di caffè indipendenti nel Regno Unito è cresciuto del 2,2% per raggiungere 12.212 negozi, nonostante le difficoltà economiche. Quasi tre quarti degli operatori indipendenti hanno riportato un aumento delle vendite l’anno scorso, con il 30% che ha segnalato una crescita superiore al 5%.

Si prevede che il segmento dei caffè indipendenti registri ulteriori crescita di punti vendita e vendite quest’anno. Il World Coffee Portal prevede che il mercato supererà i 12.400 punti vendita nei prossimi 12 mesi e raggiungerà una crescita delle vendite del 4,1% per raggiungere £4,8 miliardi nel 2025.

Bevande di alta qualità e servizio personalizzato sono i principali motivatori per la fidelizzazione dei clienti

La qualità delle bevande e il servizio personalizzato sono i principali driver della fidelizzazione dei clienti per i caffè indipendenti nel Regno Unito, secondo il rapporto The Independents Report UK 2024. Questi fattori sono anche cruciali per differenziare i caffè indipendenti dai concorrenti delle catene di caffè. Tuttavia, mentre i leader del settore considerano il caffè di specialità come un indicatore chiave di un caffè di alta qualità, l’importanza del caffè di specialità tra i consumatori britannici intervistati dal World Coffee Portal è diminuita anno dopo anno.

Una modesta previsione di crescita in mezzo a un contesto economico sfidante

I leader del settore sono divisi nelle loro valutazioni delle attuali condizioni di mercato, con la crisi del costo della vita come preoccupazione principale. Tuttavia, quasi il doppio dei leader intervistati dal World Coffee Portal crede che le condizioni di mercato miglioreranno per i caffè indipendenti nei prossimi 12 mesi anziché prevedere una diminuzione delle vendite.

Il World Coffee Portal prevede che il totale dei caffè indipendenti nel Regno Unito supererà i 12.400 punti vendita nei prossimi 12 mesi e raggiungerà i 13.200 negozi nel 2029. Le vendite totali sono previste superare £4,8 miliardi il prossimo anno e £5,6 miliardi entro febbraio 2029.

Commentando il rapporto, il fondatore e CEO del gruppo Allegra, Jeffrey Young, ha dichiarato: “Nonostante il continuo sviluppo dei concetti delle catene nel Regno Unito, i consumatori sono desiderosi di ‘sostenere il locale’ in questi tempi economici difficili“.

 

Fonte: www.worldcoffeeportal.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia 2022 Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

13 − sette =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina