Pinterest LinkedIn

Quante volte sentiamo ordinare un Whisky Malt al bancone? Sempre di più, passa anche da questi semplici gesti il momento positivo che sta vivendo la categoria. Nel 2021, il mercato del Whisky Malt è stato valutato a 4,3 miliardi di dollari, secondo quanto riportato dal rapporto di Allied Market Research, Malt Whiskey Market By Type (Scotch Whisky, American Whiskey, Irish Whiskey, Others). Nelle previsioni della crescita si stima che il mercato globale del Whisky di Malto crescerà a un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 4,7% dal 2022 al 2031, raggiungendo un valore di 6,7 miliardi di dollari.

Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

 

Il Whisky scozzese ha fatto la parte del leone del mercato nel 2021, secondo Allied Market Research, ma il rapporto analizza anche alcuni trend come l’adozione della cultura occidentale nei paesi in via di sviluppo come l’India e l’aumento dei cocktail a base di Whisky come ingrediente, come fattore determinante per la crescita. Ci potrebbero essere degli elementi ostativi per la crescita del mercato, come l’aspetto salutistico che secondo quanto riportato dalla testata Spirits Business, ha portato i governi a imporre regole e regolamenti rigorosi su vendite, distribuzione, pubblicità e promozioni di prodotti alcolici.

Un cambio di stili di whisky, il rapporto ha rilevato che il Whisky scozzese nel 2021 ha rappresentato i due quinti del mercato globale del Whisky di malto, mentre l’Europa deteneva la quota maggiore del mercato, rappresentando quasi un terzo. Tra il 2022 e il 2031, si prevede che la categoria del Whisky di malto scozzese aumenterà di un CAGR del 4,9%, con l’Asia Pacifico che dovrebbe avere un CAGR più alto del 5,9%, complice la crescita della popolazione urbana e del miglioramento degli standard di vita.

Si stima un aumento delle preferenze dei consumatori per il whisky scozzese in Asia Pacifico e Africa, mentre l’on-trade registrerà un CAGR del 5,3% durante il periodo di previsione. Questo è stato accreditato alla preferenza dei consumatori per i whisky premium attraverso questo canale, tuttavia nel 2021 il segmento off-trade ha dominato il mercato, contribuendo a più di tre quarti del mercato globale del whisky di malto.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina