Fatima
| Categoria Notizie Vino | 2199 letture

Wine Monitor: punti forza e debolezza della filiera vitivinicola italiana

Vitivinicola Wine Filiera Italiana Forza Mercato Vini Debolezza Export Made In Italy Monitor Punti Winemonitor

Italiana Export Made In Italy Punti Monitor Wine Mercato Vini Vitivinicola Filiera Forza Debolezza Winemonitor

Nel corso di wine2wine, l’intervento video di Denis Pantini, project leader di Nomisma Wine Monitor, sui punti di forza e di debolezza della filiera vitivinicola italiana nell’attuale contesto di mercato.

 

Nel suo intervento Pantini mette in luce:

...i punti di forza: export, performance degli spumanti (Prosecco in primis), la crescita del vigneto biologico, enoturismo

...i punti di debolezza: elevata concentrazione dell’export su alcuni mercati, elevata concorrenza sui mercati internazionali, Brexit, ridotta quota di mercato nei mercati emergenti, polverizzazione del sistema produttivo, posizionamento di prezzo

 

Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

 

WINE MONITOR

 

Wine Monitor è lo strumento Nomisma per l’analisi del mercato del vino, creato e progettato per facilitare alle imprese e alle istituzioni la comprensione delle dinamiche del mercato, sia a livello nazionale che globale. Wine Monitor è stato progettato dall’unità di ricerca agricola e alimentare Nomisma, un team di esperti specializzati in analisi economiche e consulenza nel settore agro-alimentare.

In uno scenario in continua evoluzione, Wine Monitor è uno strumento indispensabile per le aziende, utile sia per intraprendere processi di internazionalizzazione sia per rimodellare le strategie di marketing per il mercato domestico. Wine Monitor è la prima piattaforma che fornisce fatti e cifre sul mercato del vino, insieme a servizi di consulenza per sostenere le aziende vinicole che sviluppano le proprie strategie di business.

 

+INFO:

www.winemonitor.it/

 

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Forza Italiana Debolezza Filiera Winemonitor Mercato Vini Monitor Punti Export Made In Italy Vitivinicola Wine


ARTICOLI COLLEGATI:

Export italiano vino: bene il primo trimestre ma non soddisfatte le aspettative

Export italiano vino: bene il primo trimestre ma non soddisfatte le aspettative

08/07/2019 - Dopo la battuta d’arresto del 2018 torna a crescere, l’export in volume di vino. Nei primi tre mesi del 2019, secondo elaborazioni Ismea su dati Istat, sono stati consegn...

Lievitano le giacenze di Cantina Italia, scendono i prezzi del vino, si accelera nell’export

Lievitano le giacenze di Cantina Italia, scendono i prezzi del vino, si accelera nell’export

03/07/2019 - È la fotografia data da Vite&Vino – bimestrale de L’Informatore Agrario in uscita lunedì 8 luglio – a uno dei prodotti bandiera del made in Italy. Un quadro complesso...

Wine Monitor : i vini rossi toscani Dop leader nel mercato europeo

Wine Monitor : i vini rossi toscani Dop leader nel mercato europeo

18/06/2019 - Vini rossi Dop della Toscana leader nel mercato europeo. Un valore complessivo delle esportazioni nel 2018 pari a 518,6 milioni di euro, contro i 273,7 del Veneto e i 242...

Le Manzane, spumanti in crescita a doppia cifra: oltre il 10% nel 2019

Le Manzane, spumanti in crescita a doppia cifra: oltre il 10% nel 2019

18/06/2019 - Il 2019 conferma il trend positivo per la cantina Le Manzane con un fatturato in crescita a due cifre. L’azienda spumantistica - da oltre 35 anni tra le società leader ne...

Bortolo Nardini spegne 240 candeline e continua ad evolvere la sua arte distillatoria

Bortolo Nardini spegne 240 candeline e continua ad evolvere la sua arte distillatoria

06/06/2019 - Un compleanno speciale e sicuramente raro. Non capita a tutte le aziende di raggiungere 24o anni. Più che un traguardo, un successo. Distilleria Nardini, la più antica in...

Nuovo Malto Altino, il Pale Ale prodotto con orzo coltivato esclusivamente in Italia

Nuovo Malto Altino, il Pale Ale prodotto con orzo coltivato esclusivamente in Italia

30/05/2019 - Come per l’Eraclea Pilsner, l’orzo utilizzato cresce e matura nell’area di Eraclea in provincia di Venezia per poi essere maltato in Germania. Una delle principali novità...

In attesa della Brexit, il Prosecco vola in Gran Bretegna

In attesa della Brexit, il Prosecco vola in Gran Bretegna

30/05/2019 - La paura in attesa della Brexit fa volare del 18% nel 2019 le esportazioni di Prosecco in Gran Bretagna, dove è corsa agli acquisti per fare scorte del prodotto Made in I...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

quattro × quattro =