antonietta
| Categoria Notizie Distillati, Liquori | 1031 letture

Appleton cinque volte “Best In Class” alla Showrum Tasting Competition 2018

Mixology Campari Appleton Best Class Best In Class Tasting Showrum Competition Miscelazione Cinque Bartender Showrum Tasting Competition

Mixology Tasting Campari Showrum Tasting Competition Miscelazione Appleton Cinque Best In Class Best Competition Class Showrum Bartender

Appleton è Best in Class 2018. Il rum giamaicano di qualità superiore dal carattere ricco e corposo si è aggiudicato il primo premio in ben cinque categorie della S.T.C. – ShowRUM Tasting Competition 2018 che si svolge ogni anno in occasione di ShowRUM – The Italian Rum Festival, una delle più grandi fiere al mondo dedicate a rum e cachaca.

 

 

La S.T.C. è l’unica blind tasting competition dove viene premiato un unico vincitore per ogni categoria, il Best in Class. I prodotti – suddivisi in base a principi fondamentali quali invecchiamento, alambicco usato per la distillazione, materia prima – vengono poi sottoposti alla valutazione di una giuria selezionata composta da 14 taster, bartender, giornalisti e blogger esperti del settore che decretano il rum con le migliori performance in ciascuna class.

Appleton Estate Reserve Blend, Appleton Estate Rare Blend 12 y.o., Appleton Estate 21 y.o. e Wray & Nephew White Overproof hanno registrato punteggi elevati, conquistando così il podio nelle seguenti categorie:

  • Traditional Pot Still & Blended No Aged Declared: Appleton Estate Reserve Blend
  • Traditional Pot Still & Blended Unaged: Wray & Nephew White Overproof
  • Traditional Pot Still & Blended 8-15: Appleton Estate Rare Blend 12 y.o.
  • Traditional Pot Still & Blended >15: Appleton Estate 21 y.o.
  • Best Packaging: Appleton Estate 21 21 y.o.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

 

Grazie alla sapiente guida di Joy Spence, prima master blender donna al mondo, Appleton Estate è oggi uno dei rum più pregiati al mondo: dal 1749 viene prodotto dalla più antica piantagione di canna da zucchero e distilleria della Giamaica per offrire ad appassionati e bartender la possibilità di gustare e reinterpretate i sapori della Giamaica più autentica.

 

 

CAMPARI GROUP

Campari Group è uno dei maggiori player a livello globale nel settore degli spirit, con un portafoglio di oltre 50 marchi che si estendono fra brand a priorità globale, regionale e locale. I brand a priorità globale rappresentano il maggiore focus del Gruppo e comprendono AperolAppleton EstateCampariSKYY, Wild TurkeyGrand Marnier. Il Gruppo, fondato nel 1860, è il sesto per importanza nell’industria degli spirit di marca. Ha un network distributivo su scala globale che raggiunge oltre 190 Paesi nel mondo, con posizioni di primo piano in Europa e nelle Americhe. La strategia del Gruppo punta a coniugare la propria crescita organica, attraverso un forte brand building, e la crescita esterna, attraverso acquisizioni mirate di marchi e business.

Con sede principale in Italia, a Sesto San Giovanni, Campari conta 17 impianti produttivi e in tutto il mondo, e una rete distributiva propria in 19 paesi. Il Gruppo impiega circa 4.000 persone. Le azioni della capogruppo Davide Campari-Milano S.p.A. (Reuters CPRI.MI – Bloomberg CPR IM) sono quotate al Mercato Telematico di Borsa Italiana dal 2001. Per maggiori informazioni. Bevete responsabilmente.

 

+info: www.appletonrum.it
www.camparigroup.com/it

Scheda e news: DAVIDE CAMPARI-MILANO S.p.A.


+ COMMENTI (0)

Luksusowa - Polish Vodka - Potao Heros since 1928 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Showrum Tasting Competition Competition Bartender Class Cinque Best Showrum Mixology Campari Best In Class Tasting Appleton Miscelazione

ARTICOLI COLLEGATI:

Camparino in Galleria: riapre la culla della Milano da bere

Camparino in Galleria: riapre la culla della Milano da bere

13/11/2019 - 104 anni. Un secolo e più. Di storia e bicchieri, terremoti e brindisi, guerre e feste, difficoltà e celebrità. Con la Milano da bere che è nata, cresciuta e adesso si ev...

Braulio presenta una special limited edition per raccontare la sua unicità: l’invecchiamento in botte

Braulio presenta una special limited edition per raccontare la sua unicità: l’invecchiamento in botte

04/11/2019 - Braulio, l’amaro alpino per eccellenza, propone in vista delle feste natalizie un’originale confezione in edizione limitata, pensata per celebrare la caratteristica disti...

Novembre amaro: una tendenza amara sempre più rock

Novembre amaro: una tendenza amara sempre più rock

03/11/2019 - Se Axl Rose con i Guns N’Roses cantava November Rain, a noi novembre piace amaro. Un prodotto sempre più in voga l’amaro, grazie a una tradizione tutta italiana vive un m...

A Timeless Story: il tema dell’edizione 2020 della Campari Barman Competition

A Timeless Story: il tema dell’edizione 2020 della Campari Barman Competition

17/10/2019 - Campari, con la 7ª edizione della Campari Barman Competition, invita tutti i bartender (barman e barlady) a realizzare un cocktail, una creazione originale o un twist di ...

ShowRUM 2019: la sfilata dei big firma il successo della kermesse

ShowRUM 2019: la sfilata dei big firma il successo della kermesse

15/10/2019 - Rum Caput Mundi. Settima edizione da urlo per lo ShowRUM, la rassegna sul rum più importante d'Italia e ormai con ampio respiro internazionale. La kermesse ideata da Leon...

Campari acquisisce il controllo del liquore Ancho Reyes e del mezcal Montelobos

Campari acquisisce il controllo del liquore Ancho Reyes e del mezcal Montelobos

11/10/2019 - Campari Group ha acquisito le partecipazioni azionarie di controllo di Licorera Ancho Reyes y Cia S.A.P.I. de C.V (produttrice del liquore piccante Ancho Reches) e  Casa ...

Campari si beve i rum francesi Trois Rivières e La Mauny, operazione da 60 milioni di €

Campari si beve i rum francesi Trois Rivières e La Mauny, operazione da 60 milioni di €

05/09/2019 - Campari continua a crescere e scommette sul rum. Ufficializzata l'acquisizione della francese Rhumantilles SAS, società che possiede il 96,5% di Bellonnie&Bourdillon ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

13 + 7 =