Pinterest LinkedIn

Dopo l’acquisizione dell’italiana Peroni e dell’olandese Grolsch, il gruppo giapponese Asahi continua lo shopping in Europa orientale, rilevando diversi marchi dal gruppo Anheuser-Busch InBev, tra i quali la birra ceca Pilsner Urquell.

pillsner-urquell

L’operazione da 900 miliardi di yen – l’equivalente di 7,8 miliardi di dollari – consentirebbe a AB InBev, proprietaria della Budweiser, di eliminare gli ultimi ostacoli posti dal garante sulla concorrenza sorti dopo l’acquisizione da 10 miliardi di dollari della concorrente SABMiller, di cui facevano parte Peroni e Grolsch. Si tratta della maggiore acquisizione di attività nella produzione di birra fatte da una società giapponese all’estero.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

Asahi rileverà noti marchi (oltre alla Pilsner Urquell in Repubblica Ceca, Tyskie e Lech in Polonia, Dreher in Ungheria, Kozel in Slovacchia e Ursus in Romania) che appartenevano alla SABMiller, dopo aver incorporato Peroni e Grolsch lo scorso aprile per 300 miliardi di yen. Altri fondi occidentali e cinesi erano interessati agli asset della SABMiller, ma secondo fonti interne, proprio il maggior canale distributivo della Asahi a livello globale ha fatto la differenza. L’operazione è soggetta all’approvazione della Commissione europea, ma si dovrebbe essere completata nella prima metà del 2017.

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

Quest’ultima operazione consentirà al gruppo giapponese  di conquistare una quota del 9 per cento sul mercato della birra europea esclusa la Russia, collocandolo al terzo posto nella classifica dei grandi produttori europei, dietro Heineken (20 per cento di quota) e Carlsberg (12 per cento). Gli investimenti fatti di recente dal gruppo giapponese in Europa mirano a compensare le possibili cadute di volume sul mercato giapponese, in fase di maturità.

+info: www.reuters.com/article/us-anheuser-busch-m-a-cee-beer-idUSKBN1420BS

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

20 − quattro =