Pinterest LinkedIn


Baltika Breweries, la birreria leader in Russia e nell’Europa dell’Est, ha annunciato che i suoi azionisti hanno votato a favore della proposta di fusione di Baltika con le compagnie birrarie Pikra, Vena e Yarpivo. La maggioranza schiacciante degli azionisti di Baltika ha espresso la propria approvazione per l’affare nel corso dell’assemblea generale straordinaria del 7 marzo u.s.. Una volta completata, la fusione rinforzerà il primato di Baltika quale primo produttore russo di birra e raddoppierà il numero delle sue birrerie, portandole da 5 a 10.

Il presidente di Baltika Breweries, Anton Artemiev, ha commentato: “Sono molto felice del fatto che gli azionisti di Baltika abbiano deciso a favore della fusione con Pikra, Vena e Yarpivo. Baltika è un’azienda di grande successo e di livello internazionale, di cui la Russia può andare fiera. Questa fusione rafforzerà la nostra posizione di leader di un mercato così competitivo come quello russo e ci fornirà basi più solide per espanderci all’estero”.

Ora che ha ottenuto l’approvazione dei suoi azionisti, Baltika procederà a dar seguito alle proposte annunciate il 18 gennaio 2006. Agli azionisti di Pikra, Vena e Yarpivo sarà offerta l’opzione di convertire le loro quote in azioni ordinarie di Baltika, oppure di venderle a Baltika direttamente, se così preferiscono. Gli azionisti ordinari di Baltika potranno vendere le loro quote all’azienda oppure mantenerle anche dopo che essa si sarà allargata; Baltika è lusingata dall’interesse espresso da molti azionisti nel mantenere le proprie azioni o nel convertirle in azioni Baltika. Il compimento di questo processo segnerà la fine della prima fase della fusione e del trasferimento della maggioranza di Pikra, Vena e Yarpivo a Baltika Breweries. La seconda fase consisterà nella fusione completa di Pikra, Vena e Yarpivo in Baltika Breweries, sempre che si ottenga il consenso della maggioranza degli azionisti di Pikra, Vena e Yarpivo, nonché l’autorizzazione legale da parte della Federazione Russa. L’intero processo di fusione dovrebbe essere completato entro il 2006.

+ INFO
Baltika Breweries Ufficio PR +7 812 326 66 37 – pr@baltika.ru
www.baltika.ru

FASH INFORMATIVO SU BALTIKA

BBH – joint venture tra SCOTTISH & NEWCASTLE plc e CARLSBERG BREWERIES AV – è la birreria leader nella Federazione Russa, che totalizza il 36% del mercato e produce le due più importanti birre russe, compresa Baltika, la leader del mercato. Baltika è il più grande produttore di birra in Russia e nell’Europa dell’Est. L’azienda è stata fondata a San Pietroburgo nel 1990 e sin dal 1996 è stata leader incontrastata del mercato birrario russo. Baltika gestisce 5 birrerie (a S. Pietroburgo, Rostov sul Don, Tula, Samara e Khabarovsk), le quali complessivamente producono 24 mio hl/anno. Nel 2005 Baltika ha ha prodotto 22,4 mio hl. di birra. I marchi strategici di Baltika – inclusi Baltika, Arsenalnoye e Medovoye, Foster’s e Carlsberg su licenza eD una serie di marchi regionali, tra i quali DV, Samara e Don – sono venduti in Russia e in altri 38 Paesi del mondo. La compagnia offre lavoro a circa 7.500 persone.

FLASH INFORMATIVO SU PIKRA

Pikra è il più grande produttore della Siberia Orientale. La compagnia è stata fondata nel 1991, in luogo della preesistente Krasnoyarsk Brewery che risaliva al 1875. Pikra gestisce a Krasnoyarsk uno stabilimento che produce 1,5 mio hl/anno e nel 2005 ha prodotto 1,1 mio hl. di birra. Tra i suoi marchi strategici troviamo Kupecheskoye e Legenda, venduti prevalentemente nel mercato siberiano; Pikra, però, è anche presente agli estremi confini orientali della Russia. L’azienda offre lavoro a circa 600 persone.

FLASH INFORMATIVO SU VENA

Vena è una delle birrerie leader nelle regioni nord-occidentali e negli Urali. La birreria originale è stata fondata nel 1872. Vena ha due stabilimenti, uno a San Pietroburgo e l’altro a Chelyabinsk; insieme essi producono 5,5 mio hl./anno. Nel 2005, Vena ha prodotto 4 mio hl. di birra. I marchi chiave comprendono Nevskoye, Uralsky Master e Tuborg (su licenza). Vena offre lavoro a circa 1.500 persone.

FLASH INFORMATIVO SU YARPIVO

Yarpivo è il quinto produttore di birra russo. La birreria originale è stata fondata nel 1974. Yarpivo gestisce due stabilimenti – uno a Yaroslavl e l’altro a Voronezh – che insieme possono produrre 6,0 mio hl./anno. Nel 2005 Yarpivo ha prodotto 5,5 mio hl. di birra. Tra i suoi marchi principali ci sono Yarpivo, Volga, Slavnoye, Voronezhskoye e Irish Red Beer. Yarpivo offre lavoro a circa 1.700 persone.

AGGIORNAMENTO STATISTICHE SU BALTIKA DOPO LA FUSIONE
Le entrate pro-forma per il 2004 di Baltika dopo la fusione sono di 1,51 miliardi di dollari USA; l’EBITDA è di 395 milioni $ USA e il reddito netto è di 207 milioni $ USA.
La capacità produttiva sarà di 37 mio hl./anno. 10 stabilimenti: 2 a San Pietroburgo e uno in ciascuna delle seguenti città – Rostov sul Don, Tula, Samara, Khabarovsk, Yaroslavl, Voronezh, Chelyabinsk e Krasnoyarsk. Produzione effettuata nel 2005: 22,4 mio hl negli stab. Baltika + 1,1 mio hl Pikra + 4,0 mio hl Vena + 5,5 mio hl Yarpivo = totale produzione di 33 mio hl., ponendosi al IX posto nella classifica mondiale dei grandi produttori birrari.
Il gruppo dispone anche di 4 malterie proprie.
Occupazione totale del gruupo: Più di 11.000 unità.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

1 × quattro =