Tag

Baltika

Browsing

Carlsberg è il più grande gruppo sul mercato birraio della Russia dove opera attraverso la controllata Baltika Breweries. Già Il 9 marzo il gruppo danese aveva annunciato una revisione strategica della propria presenza in Russia. Sulla base di questa revisione, Carlsberg ha preso ora l’immediata decisione di cercare una completa dismissione della propria attività in Russia, Al termine dell’operazione il gruppo Carlsberg non avrà più alcuna presenza in Russia.

Carlsberg, il gigante danese della birra, ha completato l’acquisto di circa il 15 per cento delle azioni della controllata Baltika russa che era rismasto in mano agli azionisti di minoranza, e, in tal modo, ha conquista il controllo totale (100 per cento) delle azioni del leader russo della birra.. Carlsberg ha stimato il valore della transazione in 1,15 miliardi dollari. Carlsberg aveva annunciato nel mese di agosto di aver aumentato la sua partecipazione in Baltika da circa l’85 per cento al 96,77 per cento dopo l’accettazione volontaria dell’offerta da parte degli azionisti. Successivamente si è proceduto al rimborso obbligatorio dei titoli rimanenti Con questa operazione Carlsberg conferma l’intenzione di voler aumentare gli investimenti in Russia “La Proprietà al 100 per cento permetterà a Baltika di integrarsi meglio nel gruppo Carlsberg che le consentirà di beneficiare di una serie di iniziative e opportunità”.. Baltika ha dominato il mercato nazionale russo della birra dal 1996, godendo di un 38 per cento la quota di mercato. Dispone di 10 fabbriche di birra in tutta la Russia, e una presenza di mercato in 70 paesi. Baltika è il fornitore ufficiale di birra del 2014 Olimpiadi invernali di Sochi

La birra Blatika, sebbene molto giovane (è nata appena 18 anni fa) è diventata da tempo la marca di birra più venduta sul mercato russo (il quarto mercato birraio più grande al modo in volume), ma è anche tra le prime marche di birra più vendutE in Europa, grazie anche ad una decisa espansione territoriale. Oggi Baltika esporta in ca. 50 diversi paesi, e grazie a numerosi premi e riconoscimenti internazionali, sta conquistando un’immagine distintiva e di prestigio in tutto il mondo. Oggi la marca russa punta ad espandere la presenza anche sul mercato italiano dove opera la Baltika-Italia, nata nel settembre del 2009.

Secondo Euromonitor, che fornisce statistiche sul mercato globale, e Canadean, che monitorizza l’industria globale delle bevande, il marchio Baltika è ora diventato il numero uno, in termini di volumI venduti, nel settore birraio in Europa. Le vendite di Baltika sono passate da 10,7 milioni di hl nel 2006 a 14,4 nel 2007. La marca Baltika è sicuramente la più giovane tra le grandi marche di birra in Europa, essendo nata solo 16 anni fa