Pinterest LinkedIn

All’ultima edizione del Salone della Birra Artigianale e di Qualità, tenutosi dal 23 al 26 marzo presso fieramilanocity a Milano, Beer Concept Italia si è presentata proponendo ad operatori ed appassionati ben 25 birre, con una rappresentanza di tutte le birrerie presenti a catalogo. Tre di queste, tutte proveniente dal Belgio – il paradiso delle birre – sono state premiate come “Birra Straniera del Salone”, sbaragliando la concorrenza delle altre prestigiose birre specialità presenti numerose al Salone di Milano.

1° Classificata: Sint Gummarus Dubbel (7% Alc. Vol, Scura d’abbazia). Prodotta da Brouwerij Sint Jozef (Limburgo – Belgio) è una birra scura d’ abbazia in cui caramello, malto, cereale e frutta secca spiccano subito caratterizzandola e rendendola piacevole. In bocca è piena, il grado alcolico ne sostiene perfettamente la complessità.

2° Classificata: Bon Secours Brune (8% Alc. Vol, Ale scura). Ottenuta miscelando vari malti torrefatti e zuccheri canditi il mastro birraio della Brasserie Caulier (Vallonia – Belgio) ha voluto così creare un prodotto robusto ed insolitamente fragrante. La complessità di questa birra è sorprendente, a sentori di frutta secca, uva passa, maraschino sono accompagnati da un amaro molto complesso ed un corpo molto strutturato.

3° Classificata: Val Dieu Gran Cru (10,5 % Alc. Vol., Ale scura). Dalla Brasserie de l’Abbaye du Val Dieu (Vallonia – Belgio) , elegante e raffinata birra da meditazione. Piena ed equilibrata, non denota nel gusto l’alto contenuto alcolico. Offre con morbidezza sentori di malto tostato, frutta tropicale e liquirizia.

Per Beer Concept tre specialità birrarie belghe nel podio sono una gratificazione molto importante, perché proprio dal Belgio iniziò la sua attività di importazione nel 2001. Buon riscontro, infine, ha ricevuto anche il laboratorio tenutosi nella serata di domenica incentrato sull’ abbinamento tra la vera stout irlandese O’Hara’s (della Carlow Brewing Company) e tre tipologie di cioccolato Giraudi.

INFOFLASH/BEER CONCEPT ITALIA
la società, con sede a Pasian del Prato (UD), nasce da un progetto comune di produttori, importatori, proprietari di locali specializzati che prevede la valorizzazione e la diffusione in Italia di birra di elevata qualità. In questo contesto Beer Concept opera con grande rigore selezionando e importando sul mercato italiano, birre ricche di aromi e sapori, raffinate ed appaganti, così affascinanti che entrano nei cuori della clientela e dei consumatori più esigenti.
Il portfolio della società importatrice è ricco di ben 50 specialità facenti capo ai seguenti produttori di qualità: De Koninck, Abbaye du Val Dieu , Caulier, Van Den Bossche, Sint Jozef e De Ranke in Belgio, Gulpener in Olanda, Göller e Wolferstetter in Germania, Carlow in Gran Bretagna e Archers in Irlanda.
+INFO: Michele Cieol – Resp. Comunicazione e cultura della birra +39 348 1225200 michele.cieol@beerconcept.it
Beer Concept Italia srl via C. Colombo, 210/2 – 33037 Pasian di Prato (UD) – tel. 0432.690321 – fax 0432.645273
www.beerconcept.itinfo@beerconcept.it
—–
Bevernews elaborata sulla base di dati e documenti aziendali e di informazioni sulla stampa economica e settoriale – ©BEVERFOOD Srl –La presente bevernews può essere ripresa su altri media solo a condizione di citare in chiaro la fonte: bevernews® di www.beverfood.com

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: -> BIRRE

Presentazione dell’annuario birre-> ABIR

Per scaricare il modulo d’ordine clicca -> QUI

Ora è anche disponibile la copia in pdf dell’annuario da caricare sul proprio pc. Il pdf consente la consultazione immediata dell’annuario sul pc, l’utilizzo di rapidi strumenti di ricerca ed il linkaggio diretto ad oltre 1.000 siti web birrari.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

5 − 4 =