Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Il CdA di Masi Agricola S.p.A., società quotata nell’AIM Italia e tra i leader italiani nella produzione di vini premium, ha approvato il progetto di bilancio e il bilancio consolidato dell’esercizio chiuso al 31 dicembre 2019.

PRINCIPALI RISULTATI

  • Ricavi netti 64,9 milioni di euro (65,3 mln di euro nel 2018, -0,6%)
  • EBITDA 11,2 milioni di euro (12,3 mln di euro nel 2018)
  • EBIT 7,3 milioni di euro (9,2 mln di euro nel 2018)
  • Utile netto 4,3 milioni di euro (7,2 mln di euro nel 2018 con beneficio di fiscalità positiva non ricorrente)
  • Indebitamento finanziario netto 8,7 milioni di euro (9,1 mln di euro al 31 dicembre 2018)
  • Patrimonio netto consolidato 128,5 milioni di euro (127,2 mln di euro al 31 dicembre 2018)
  • Dividendo proposto pari a 7 cents per azione, con yield del 2,7% rapportato al prezzo del 5 marzo 2020 (in linea con l’anno scorso)

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

IL COMMENTO DEL PRESIDENTE BOSCAINI

Sandro Boscaini, Presidente di Masi Agricola, ha dichiarato: “Il 2019 è stato un esercizio complesso, a cominciare dalla vendemmia meno positiva, in termini sia quantitativi che economici. Questo, insieme alla non crescita dei ricavi e ad altri fattori, ha impattato sulla redditività, che comunque rimane ancora buona per il settore e che nell’ultimo trimestre ha recuperato rispetto ai primi nove mesi. Completata l’integrazione di Canevel, abbiamo profuso notevoli risorse nello sviluppo del marchio aziendale, nell’attualizzazione della gamma-prodotti e nell’ottimizzazione della rete distributiva, con importanti nuovi accordi in Germania e USA. Masi Wine Experience si rivela un progetto strategico, con la messa a punto delle location esistenti e i lavori di allestimento in vista della prossima apertura del Masi Wine Bar di Monaco di Baviera. Un anno di grande sforzo. Il nostro progetto di sviluppo continua, nonostante l’incerto scenario nazionale e internazionale, al quale purtroppo si aggiunge l’incognita dell’epidemia che dalla Cina si sta recentemente propagando nei Paesi occidentali e di cui è ignoto l’impatto economico”.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

VENDITE PER AREE GEOGRAFICHE

I Ricavi totali ammontano a ca. 65 Mln € , di cui ca. il 77% all’estero. La ripartizione delle vendite per area geografica è la seguente:

  • 22,7& Italia
  • 39,8% Altri Europa
  • 34,2% Americhe
  • 3,3% resto del mondo

L’Italia continua la crescita, come sempre fatto negli ultimi esercizi, con un +3,3%. Ottimo incremento del Resto del Mondo (registrato essenzialmente in Far East) per oltre il 18%. In calo l’Europa con un -3,2%, anche per effetto valutario sfavorevole in Scandinavia e per una diminuzione delle vendite nel canale Travel Retail. Le Americhe decrementano del -1,6%, a causa sia dei minori acquisti da parte dell’importatore disdettato negli Stati Uniti che di un confronto sfavorevole relativamente a due Paesi del CentroSud America in cui nel 2018 si sono verificate grosse spedizioni non ricorrenti.

 

Grossisti importatori distributori bevande alimentari Banchedati Database excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Tabella Campi records Industria Alimentare e Ingrosso

 

ANNULLAMENTO DISTRIBUZIONE DEL DIVIDENDO

In considerazione del violento sconvolgimento dello scenario economico mondiale, causato dal dilagare dell’emergenza epidemiologica da virus COVID-19, il CdA ha deliberato di modificare la proposta all’Assemblea per la destinazione dell’utile dell’esercizio chiuso al 31 dicembre 2019, che prevedeva la distribuzione di un dividendo unitario ordinario, pari a € 7 centesimi per azione. Il Consiglio ha, pertanto, deliberato di proporre all’Assemblea di riportare a nuovo l’utile dell’esercizio 2019, pari a € 5.159.352.

Sede di Masi Agricola

MASI AGRICOLA

Masi Agricola è un’azienda vitivinicola radicata in Valpolicella Classica che produce e distribuisce vini di pregio ancorati ai valori del territorio delle Venezie. Grazie all’utilizzo di uve e metodi autoctoni, e a una continua attività di ricerca e sperimentazione, Masi è oggi uno dei produttori italiani di vini pregiati più conosciuti al mondo. I suoi vini e in particolare i suoi Amaroni sono pluripremiati dalla critica internazionale. Il modello imprenditoriale del Gruppo coniuga l’alta qualità e l’efficienza con l’attualizzazione di valori e tradizioni del proprio territorio. Il tutto in una visione che porta Masi a contraddistinguersi non solo per il core business, ma anche per la realizzazione di progetti di sperimentazione e ricerca in ambito agricolo e vitivinicolo, per la valorizzazione e la promozione del territorio e del patrimonio culturale delle Venezie. Il Gruppo può contare su una forte e crescente vocazione internazionale: è presente in quasi 140 Paesi, con una quota di esportazione di circa il 77% del fatturato complessivo. Il Gruppo Masi ha fatturato nel 2019 circa 65 milioni di euro con un EBITDA margin del 17% circa.

+Info: www.masi.itinvestor@masi.it

A cura della Redazione Beverfood.com

© Riproduzione riservata

Ambrosia Gin - Scopri Ambrosia Sicily Edition, tutta la magia della Sicilia in un'unica bottiglia. Sistribuito da Ortofrutticola Srl

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

tre × 3 =