Pinterest LinkedIn

Birra Antoniana dal 9 al 12 Aprile torna al Vinitaly di Verona con conferme e novità. Il birrificio agricolo padovano sarà nel padiglione C stand B51 nell’ambito di Sol & Agrifood – Salone Internazionale dell’Agroalimentare di qualità. Un’importante occasione per incontrare buyer e addetti al settore e un’opportunità unica per raccontare, una volta di più, l’eccellenza del Made in Italy.

“Il Vinitaly” dichiarano Sandro e Michele Vecchiato, fondatori e general manager del Birrificio Antoniano “è per noi un appuntamento di grande rilievo, un’occasione per raccontare il nostro modo di essere e fare impresa ai numerosi addetti del settore che, speriamo, prenderanno parte all’iniziativa. È soprattutto un modo per riaffermare la nostra volontà di accreditarci come parte di quell’Agroalimentare di qualità che rende affascinanti e ricche di significato tutte le birre della nostra gamma. Non è un caso se, a questa manifestazione fieristica, porteremo alcuni dei gioielli che più dimostrano, nella pratica, come sia possibile declinare nel mondo birrario il racconto del Made in Italy: le Birre dei Presìdi Slow Food, Birra Antoniana Marechiaro, Birra Antoniana La Fenice e, solo per il mercato veneto, Birra Antoniana La Veneta a Km 0”.

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

Dopo il primo esperimento dell’anno scorso, quando il birrificio, in collaborazione diretta con Slow Food, ha presentato al grande pubblico, le sue “Birre dei Presìdi”, Ponte Molino, Borgo della Paglia e La Torlonga, brassate con altrettanti Presidi Slow Food provenienti da Sicilia, Veneto e Abruzzo, quest’anno torna in grande spolvero all’interno della rassegna Sol&Agrifood, padiglione C, stand B51.

Confermate in prima linea le birre della gamma “Le Valoriali” e, accanto alle Birre dei Presìdi, grande spazio verrà riservato anche a Birra Antoniana La Veneta a Km 0, prima birra in Italia a potersi fregiare dell’accreditamento “Km 0” di Coldiretti Veneto che attesta l’utilizzo di sole materie prime venete. Ma non solo.

In anteprima per il Vinitaly anche il nuovo formato 75cl di Birra Antoniana Marechiaro, bionda di carattere presentata a Napoli nel giugno 2016. Una birra nata dalla collaborazione con l’Associazione Verace Pizza Napoletana e pensata come abbinamento preferenziale proprio per la vera pizza napoletana, di cui l’associazione ha promosso e difende un disciplinare di produzione riconosciuto a livello nazionale. In questi primi 9 mesi di lancio Marechiaro ha ottenuto ottimi feedback in Italia e all’estero e, proprio in questi giorni, arriverà in Giappone il primo carico di questa nuova referenza della gamma “Panorami”.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

Presente all’appello anche Birra Antoniana La Fenice, fresca di presentazione il 3 marzo scorso presso le Sale Apolinee del Gran Teatro La Fenice. Un altro innovativo progetto che vuole legare mondo della cultura e mondo birrario attraverso una stretta collaborazione con il Teatro La Fenice di Venezia. Una birra in bassa fermentazione che si riconosce per il suo biondo carico con sfumature ramate, che si ispira e trae significato dalla città di Venezia. La Fenice si caratterizza per una bottiglia da 33cl totalmente differente rispetto alle altre birra in gamma, elegante e slanciata con una capsula dorata che impreziosisce l’etichetta a fondo nero, la quale riporta in bell’evidenza il fregio dorato che accoglie i visitatori all’entrata del Gran Teatro la Fenice.

Birre dal gusto unico che si uniscono alle migliaia di storie di qualità per comporre lo stupendo mosaico culturale ed enogastronomico del nostro Belpaese.

BIRRIFICIO ANTONIANO S.r.l. Società agricola
Tel. +39 049 9099181

Fax +39 049 9099166
info@birrificioantoniano.it
www.birrificioantoniano.it

www.interbrau.it
info@interbrau.it

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia - The Art of Perfection - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

diciotto − 6 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Una volta disattivato l'AD Block se vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina