0
Pinterest LinkedIn

A differenza di altre birre, ottenute per infusione, la birra ceca viene ottenuta per decozione: questo tradizionale sistema conferisce alla birra un gusto più aromatico, un colore più intenso, più “pieno”. Questo fa si che se viene direttamente spillata dal fusto, mantiene le sue caratteristiche anche nelle nostre birrerie.

La birra ceca di tipo tradizionale è sinonimo di ottima qualità. Sia che stiate sorseggiando una birra ottenuta seguendo la tradizione culturale ceca come la Original Pils, sia che assaporiate la Special, che utilizza il luppolo in fiore, Malastrana (con cinque diverse ricette) propone birre che racchiudono una cultura birraia secolare, quella della Boemia, splendida terra dalle atmosfere uniche.

La qualità della birra Malastrana la si riconosce sempre dal sorriso su cui si posa un baffo di schiuma. Questo grazie ad una tradizione antica e all’abilità dei mastri birrai che utilizzano materie prime di altissima qualità, come il malto moravo e il luppolo di Žatec (Saaz). La leggera carbonazione a cui la birra Malastrana è sottoposta, le regala un piacere irresistibile: la finezza delle bollicine dona una piacevole leggerezza. Difficile fermarsi alla prima!

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

Birra ceca Malastrana: ingredienti semplici, qualità massima

Alla base della birra tradizionale ceca ci sono quattro ingredienti: acqua, malto, luppolo e lieviti. Ingredienti che trasportano i profumi e le essenze dei diversi territori della Bohemia, della Moravia.
Noi abbiamo deciso di rispettare la tradizione per offrirvi solo il meglio della terra bohema. Del resto quando gli ingredienti sono semplici, la loro qualità deve essere altissima per distinguersi. Come la nostra birra.

Malto
Ciò che conferisce alla birra il suo caratteristico colore dorato e la sua pienezza è il malto, il cui aroma ha una nota di resina e sottobosco. La birra Malastrana viene creata utilizzando malto di tipi “Bojos”, di produzione ceca, la cui qualità si riflette nel gusto della birra che la rende unica.
Acqua
L’acqua costituisce il 90% della birra Malastrana. Per questo la sua provenienza è essenziale. La nostra proviene dai pozzi Artesiani e da sorgenti purissime e laghi situati nel profondo sud della Repubblica Ceca.
Un’acqua incontaminata che invita ad essere sorseggiata appena sgorgata ma che noi, come voi, preferiamo nella versione “aromatizzata”.
Luppolo
La caratteristica amarezza della birra Malastrana deriva dal rinomato luppolo di Žatec, conosciuto in tutto il mondo anche come luppolo Saaz di origine Ceca. Il luppolo, una volta aggiunto al mosto, rilascia gli Alfa Acidi che donano alla birra una punta di amarezza. Il luppolo, infatti, viene usato nel processo produttivo per il suo potere amaricante, oltre che per l’aroma, molto accentuato, ideale per realizzare le nostre pils. L’uso del luppolo funge anche da conservante naturale della birra in quanto possiede proprietà antibatteriche, che migliorano la conservazione e, coagulando le proteine in sospensione nella birra, la rendono più limpida e schiumosa.
Lievito
Fondamentale per la creazione della birra, il lievito trova il suo nutrimento negli zuccheri più semplici (quelli fermentabili) e si sviluppa sostanzialmente in tre fasi: la respirazione, la fermentazione, che contribuisce anche al gusto del prodotto finale e alla sua gradazione alcolica, e, infine, la sedimentazione, una volta che sono stati consumati tutti gli zuccheri.

 

 

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2019 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra

 

 

www.malastranabeer.cz/it/storia/il-segreto-di-malastrana

 

Scheda e news: Interpivo Europe sro


Scheda e news: PIVOVAR MALASTRANA A.S.


caffepagato.com - Il tuo bar a portata di App - Ancora non sei affiliato?

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

2 × 1 =