Pinterest LinkedIn

Acquistando un buono valido per un ingresso al cinema, il secondo in omaggio viene offerto da Campari. Non è un film di fantascienza, piuttosto una pagina di neo-realismo italiano e il copione principale del progetto Campari #PerIlCinema. Una testimonianza concreta del legame antico e solido di Campari e il cinema, un binomio che ai giorni nostri si declina in un’iniziativa in collaborazione con la QMI, società attiva nell’Entertainment, per un aiuto al grande schermo.

Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

 

L’obiettivo è quello di dare un supporto economico immediato alle sale cinematografiche, con la possibilità di utilizzare due ingressi nel proprio cinema del cuore per tutto il 2021. Il Covid-19 ha messo a dura prova il settore del cinema italiano e tutta l’industria associata, con ripercussioni che hanno colpito tutte le professioni collegate. Campari insieme ad altri partner prestigiosi, ha deciso di rafforzare ancora di più il proprio storico legame con la settima arte, offrendo un contributo indiretto a donne e uomini che con il proprio talento e passione rendono possibile lo star system.

Si potrà acquistare sulla piattaforma dedicata www.perilcinema.com all’iniziativa 1 voucher valido per 1 ingresso in uno dei cinema aderenti. Per ogni buono cinema acquistato, Campari sosterrà le sale cinematografiche scelte dagli utenti regalando, ai primi 20.000 acquirenti, un secondo buono cinema. Entrambi saranno utilizzabili nel corso di tutto l’anno 2021, mentre il corrispettivo verrà immediatamente versato ai cinema da QMI, un incentivo per dare un aiuto concreto e tempestivo all’economia del settore. Sono più di 320 cinema che ad oggi hanno aderito all’iniziativa, tra cui i circuiti The Space Cinema, UCI Cinemas e UNICI (Unione Cinema), un elenco in continua crescita. Numerosi i partner attivi all’interno dell’industria cinematografica che hanno aderito con grande entusiasmo al progetto, per supportare e dare gran voce a un’iniziativa così speciale come Campari #PerIlCinema: Vision, 01, Medusa, LuckyRed, Eagle, Notorious, Koch Media, Bim, Fenix ed Europictures per le distribuzioni cinematografiche. Indigo, Cattleya, Lotus, Indiana, IIf e Lucisano Media group, Fandango, Rai cinema, Cinema Undici, Fabula, One More, Martha Production, Minerva, Groenlandia e Ascent del mondo delle produzioni cinematografiche. E tanti altri di rilievo: Lucca Comics & Games, Giffoni Film festival, Alice nella città, Ciak Magazine, Infinity, Filming Italy.

Il progetto rappresenta un proseguimento dell’importante percorso che Campari ha intrapreso anni fa, affiancandosi al mondo del cinema e offrendo l’opportunità di far raccontare la propria Red Passion a grandi artisti internazionali e a giovani talenti emergenti. “Campari #PerIlCinema rappresenta per noi motivo di grande orgoglio e siamo entusiasti di dare vita, insieme ai nostri partner d’eccezione, a questa importante iniziativa” – afferma Clarice Pinto, Senior Marketing Director di Campari Group Italia – “Crediamo fortemente nel ruolo fondamentale rappresentato dal Cinema italiano nella cultura e nella società e siamo per questo pronti a offrirgli, con la passione che ci contraddistingue, supporto in questo periodo così difficile”. Soddisfazione anche da parte di Giovanni Cova, Presidente QMI. “Siamo felici di affiancare Campari nella realizzazione di un progetto che dà un beneficio, concreto e immediato, al cinema e che permette al pubblico di sostenere la Settima Arte e di traghettarla verso tempi migliori” .

Grazie alla realizzazione di una cornice appositamente creata per il progetto, si potrà dare voce e supportare l’iniziativa anche sul proprio profilo Facebook. Sarà sufficiente infatti accedere al proprio profilo Facebook e con pochi semplici passaggi si potrà inserire “Campari #PerIlCinema” come immagine di profilo. Un simbolo dell’aperitivo italiano per eccellenza, Campari è per il terzo anno consecutivo main sponsor della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica – La Biennale di Venezia. Da sempre sceglie il mezzo cinematografico come veicolo di comunicazione per raccontare, in modo avveniristico e aspirazionale, la sintesi di un marchio simbolo dell’aperitivo made in Italy su scala globale. Un connubio nato nel 1984, quando Federico Fellini girò per Campari “Ragazza in treno”, un sodalizio tra Campari e registi pluripremiati prosegue nel tempo, con numerose collaborazioni, con Tarsem Singh, autore della “Trilogia” negli anni Novanta, e Joel Schumacher con “L’attesa” (2011), fino ad arrivare a Paolo Sorrentino che ha firmato l’attuale campagna di comunicazione “Creation”. Non solo registi ma anche talenti hollywoodiani del calibro di Uma Thurman, Penelope Cruz o Benicio del Toro hanno affiancato il loro nome a quello del brand in qualità di protagonisti di diverse edizioni del Calendario Campari. Infine, Campari Red Diaries, l’ultimo progetto che utilizza il cortometraggio per portare in scena il concetto che “ogni cocktail racconta una storia”.

INFO www.campari.it

Scheda e news: Davide Campari-Milano SpA

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia - The Art of Perfection - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

quattro × 2 =