Pinterest LinkedIn

Celli S.p.A., azienda leader nel settore della produzione di impianti, colonne, rubinetti e accessori per la refrigerazione e la spillatura delle bevande, si presenta alla fiera Brau 2012 con una nuova immagine. Protagonista, quest’anno più che mai, sarà l’innovazione Celli: i nuovi prodotti sono innumerevoli e sono caratterizzati da soluzioni all’avanguardia, altamente tecnologiche, dal design raffinato ed allo stesso tempo sempre con un occhio al risparmio energetico ed alla sostenibilità ambientale. Celli S.p.A. ha sempre dimostrato un impegno costante nei confronti del rispetto per l’ambiente, nel 1992 è stata la prima azienda del settore a sostituire nei suoi circuiti refrigeranti I CFC con il gas R134a. Oggi più che mai la filosofia aziendale ha come focus la sostenibilità ambientale e organizza i suoi interventi adottando il Life Cycle thinking – un metodo che consente di ridurre l’impatto ambientale complessivo del prodotto.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood

L’impegno della Celli S.p.A. nei temi del rispetto dell’ambiente e della diminuzione dell’impatto ambientale dei prodotti e dei processi produttivi è autentico e non dettato da mode momentanee. L’azienda non lascia comunque intentata nessuna via ed investe ogni anno ingenti risorse per la sperimentazione e l’industrializzazione di nuove macchine sempre più ecologiche. E’ per questo che l’azienda sarà presente alla fiera Brau anche nel Padiglione del Futuro, con uno stand dedicato alle innovazioni che ha in mente per il futuro del settore. Nel nuovo stand verranno presentati prodotti innovativi quali: Una nuova gamma di rubinetti, proposte di colonne eco-friendly ed innovative, soluzioni ice nel rispetto dell’ambiente e nuove gamme di impianti con gas refrigeranti eco-sostenibili. Celli S.p.A. sarà presso lo Stand 416, Hall 9.

+info: www.celli.come.monaco@celli.com

Profilo aziendale Celli spa:
www.beverfood.com/azienda/celli-spa

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

4 × 1 =