0
Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Chi di voi ha programmato un viaggio a Larissa quest’anno? Pochi immagino. Stiamo parlando di una piccola città della Grecia che farà si e no 200mila abitanti. Nonostante l’importanza storica, come tante altre città greche è stata travolta dalla crisi economica, ed è rimasta forse più di altre fuori dal circuito del turismo di massa.

Guida Guidaonline Bibite e Succhi Beverfood bevande analcoliche energy sport drink thè caffè freddi succhi nettari
GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

Una situazione che potrebbe sembrare difficile, ma proprio come nelle maschere tipiche del teatro greco, ogni smorfia di dolore deve avere la propria catarsi in un paritetico sorriso.

A donare il sorriso a Larissa ci ha pensato uno dei suoi figli diasporani, Aris Makris, che si è imposto la missione di portare il suo talento di bartender da Parigi (dove lavora tutto l’anno presso le Syndacat) fino in Grecia, organizzando un evento chiamato “Bar Engage”.

Quest’anno dal 7 al 12 maggio, si è svolta la terza edizione della manifestazione, sponsorizzata da Campari, che è stata qualche cosa di travolgente! Influencer e opinion leader ben noti dalla Grecia e dall’estero si sono avvicendati con bartender provenienti da tutta Europa, rendendo la piccola città una stella luminosa per una settimana.

Volendo raccontare Bar Engage 2018 in numeri, potremmo parlare di ben 7 paesi partecipanti, guest da 5 bar presenti nella World’s 50 Best, oltre a 20 tra migliori bar di Atene, Salonicco e del resto della Grecia e 23 bar, club e altri locali della stessa Larissa.

Ma i numeri sono niente se confrontati alle emozioni. L’ospitalità, la creazione di collegamenti e lo scambio di vedute, questo è il vero valore della manifestazione! Bar Engage continua a far da pioniere collegando le tendenze internazionali del bartending alla ricchezza gastronomica, storica e turistica locale, è soprattutto creando un movimento europeo dei cocktail bar.

L’evento di quest’anno ha ospitato:
dalla Francia: Nicolas Goradesky (Bisou, Parigi), Aron Farkas (Les Grands Verres, Parigi), Emily Reynolds (Little Red Door, Parigi), Margot Lecarpentier (Combat, Parigi), Simon Chollet (Symbiose, Bordeaux), Romain Dormegnie ( Le Parfum, Montpellier).
dal Regno Unito: Michiel Carteus (Bar Termini, Londra), Emilio Di Salvo (Artesian, Londra), Daniel Schofield (Coupette, Londra).
dalla Spagna: Matias Iriarte Turnes (Ginbo, Mallorca), Moe Aljaff (Two Schmucks, Barcelona).
da Cipro: Dinos Konstantinidis, Andreas Sanidiotis (Lost + Found Drinkery, Nicosia).
dall’Italia: Francesco Bonazzi (Mag Cafe, Milano), Davide Fornasiero (Brand Ambassador del Gruppo Campari).
dalla Germania: Armin Azadpour (Hunky Dory, Francoforte).

Se state programmando un viaggio, non possiamo che consigliarvi Larissa e il prossimo Bar Engage, un occasione unica per visitare grandi monumenti, le cantine e le distilleries del posto , ma soprattutto a scoprire l’ospitalità di una città che ha saputo creare un evento che è una vera e propria festa.

 

© Riproduzione riservata

caffepagato.com - Il tuo bar a portata di App - Ancora non sei affiliato?

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

diciannove − sedici =